Torniamo, con il nuovo articolo odierno, a parlare di Apple. Dopo aver visto nella giornata di oggi le ultime indiscrezioni inerenti un importante cambio in sede ai piani alti del produttore, continuiamo a parlare della mela morsicata concentrandoci nuovamente e direttamente sui prodotti. Nella giornata di ieri infatti Apple ha apportato importanti modifiche alla propria line-up computer portatili. Andiamo a scoprire insieme le novità grazie al comunicato ufficiale della notizia!

LA LINEA MACBOOK SI AGGIORNA

Apple ha aggiornato MacBook Air, aggiungendo la tecnologia True Tone al suo display Retina per offrire un’esperienza di visualizzazione più realistica. Il tutto riducendo il prezzo a €1.279, con offerte ancora inferiori per gli studenti universitari. Inoltre, il modello base di MacBook Pro 13″ da €1.549 ha ora i più recenti processori quad-core di ottava generazione. Presente anche la Touch Bar e il Touch ID, il display Retina con True Tone e il chip Apple T2 

Aggiornamenti per la gamma MacBook

DETTAGLI DELL’OFFERTA PER GLI STUDENTI

Gli universitari adorano il Mac! E’ il notebook perfetto da usare ovunque, a casa e in aula, ed è la scelta preferita degli studenti che frequentano istituti di istruzione superioreha dichiarato Tom Boger, Senior Director of Mac Product Marketing di Apple. “Con un prezzo studenti ribassato per MacBook Air, e il MacBook Pro 13” aggiornato con prestazioni più veloci, Touch Bar e Touch ID ad un prezzo inferiore per gli studenti, questo è il momento perfetto per portare un Mac all’università.” Con questo pensiero e con questa consapevolezza MacBook Air e MacBook Pro rientrano dunque nell’offerta Back to School Apple, che permette di avere un paio di cuffie Beats Studio 3 Wireless con l’acquisto di un portatile Mac o un iMac aderente all’iniziativa. Con il loro design sottile e portatile, i display Retina, prestazioni eccezionali per le attività più comuni, una batteria che dura tutto il giorno e macOS, i notebook Mac non sono mai stati così popolari nel mondo dell’istruzione superiore.  

IL FUTURO SEMPRE PIU’ VICINO

Da questo autunno sarà possibile aggiornare gratuitamente MacBook Air e MacBook Pro a macOS Catalina, la più recente versione del sistema operativo desktop più evoluto al mondo, che integra nuove funzioni, nuove app e potenti tecnologie per gli sviluppatori. macOS Catalina include di serie app di intrattenimento più popolari di Apple: Apple Music, Apple Podcasts e l’app Apple TV. La nuova funzione Sidecar consente agli utenti di espandere la Scrivania del Mac usando l’iPad come un secondo monitor oppure come un dispositivo di input ad alta precisione. Nuove funzioni di sicurezza tengono ancora più al sicuro le informazioni degli utenti, mentre il Controllo vocale permette di controllare completamente il proprio Mac con la voce.

E voi? Cosa ne pensate della linea prodotti Apple per il settore computer portatili? Ne possedete uno? Preferite i prodotti Windows? Fateci sapere la vostra nel box dei commenti e condividete l’articolo con gli amici!

SOURCEcomunicato stampa Apple
Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!