Durante la presentazione di Apple, intitolata “show time”, il colosso di Cupertino ha svelato al mondo un ulteriore “aggiornamento” della sua visione di Wallet. In questo caso però’, le novità non sono solamente software,ma riguardano una vera e’ proprio CARTA DI CREDITO made in Apple da utilizzare attraverso il sistema Apple Pay sui nostri dispositivi.

L’utilizzo di Wallet sara’ ancora piu esteso con APPLE CARD

Apple si allinea cosi ai tanti competitor gia presenti nel settore offrendo un suo servizio di credito (attraverso il circuito MasterCard) basato sulla trasparenza dei dati personali e sull’azzeramento dei canoni di spesa. La nuova carta,presente sia in formato digitale all’interno delle nostre applicazioni Wallet, sia ottenibile in formato fisico, non sara’ dotata di alcun numero di riconoscimento o codice di sicurezza. Tutte le pratiche di sicurezza saranno gestite dal sistema Wallet di Apple. Sarà presente inoltre un sistema di cashback, volto ad accrescere l’uso e l’estensione della carta grazie alla collaborazione con diversi brand e negozi.

LEGGI ANCHE:Il sistema di telecamere di sorveglianza Arlo Ultra 4K HDR è ora disponibile

La semplicità che Apple ci ha abituato ad inserire nei suoi servizi dunque approda anche in un nuovo settore. Dall’estate per gli utenti americani per poi estendersi anche nel resto del mondo.

SOURCEEvento SHOW TIME Apple
Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!