Se la batteria da 3300mAh non ti fornisce abbastanza potenza per coprire la tua giornata con il tuo Galaxy Note , Mophie ha appena presentato la nuova gamma di cover batteria alla quale si aggiunge la compatibilità anche al phablet top di gamma di casa Samsung.

Mophie announces new juice pack and charge force case for the Samsung Galaxy Note 8
A $ 99.95 la nuova cover juice pack arriverà con una batteria integrata che vi fornirà ulteriori 2950mAh di potenza. Ciò si traduce in ben 36 ore di lavoro(almeno su carta) in più per il Galaxy Note 8. Mophie ha inoltre avuto un’ottima idea; il caso supporterà infatti anche la carica wireless universale! Ciò significa che anche se il Note 8 ha montato la nuova cover Mophie, sarà possibile comunque caricarlo su qualsiasi basetta wireless compatibile.

LEGGI ANCHE RECENSIONE GALAXY NOTE 8

L’altra variante charge force sarà una cover in pelle a 49,95 dollari. Il case utilizzerà magneti per consentire ad una “batteria mini powerstation” di essere attaccata alla parte posteriore del case. Ciò aggiungerà fino a 33 ore di vita extra alla batteria del phablet. La batteria da collegare magneticamente alla cover costerà $ 44,95 e sono disponibili accessori aggiuntivi per l’auto e la scrivania.

Ricordiamo la scheda tecnica del Galaxy Note 8:

Dimensioni di 162.5 x 74.8 x 8.6 mm

  • Peso di 195 grammi
  • Display da 6,3″ pollici Super AMOLED con risoluzione QHD+ Corning Gorilla Glass 5
  • CPU Exynos 8895 octa-core con frequenza massima di 2.3 GHz
  • 6 GB di RAM
  • 64 GB di memoria interna espandibile
  • Fotocamera posteriore doppia da 12 MP + 12 MP con apertura focale f/1.7 e dual flash LED
  • Fotocamera anteriore da 8 MP con apertura focale f/1.7
  • Connettività 4G LTE, VoLTE, dual SIM, Wi-Fi a/b/g/n/ac dual band, Bluetooth 5.0, GPS, A-GPS, GLONASS, BDS, GALILEO
  • Batteria da 3300 mAh
  • Android 7.1.1 Nougat con Samsung Experience
  • Altro: lettore di impronte digitali, scansione dell’iride, rilevamento facciale, S Pen, sensore battiti cardiaci.

 

FONTE

 

Seguo la tecnologia fin da bambino, ho continuato questa mia passione tramite gli studi di ingegneria. Il settore che amo di più è quello mobile, ma ho una grande passione per il gaming PC. Lo smartphone che preferisco utilizzare è il Google Pixel, quando si prova l'esperienza utente pura di Google è difficile tornare indietro. Campo che sto cominciando ad inseguire ed approfondire è il settore delle reti e delle comunicazioni, mi affascina per la velocità di evoluzione e tutte le potenzialità che ha ancora inespresse.