Canon PowerShot SX740 HS è la nuova fotocamera compatta con obiettivo non intercambiabile e zoom ottimo 4x.

LEGGI ANCHE: Sony Xperia XA3 passa dal TENAA

Le compatte sono sempre più apprezzate specialmente da quelle persone che non vogliono dover star dietro all’attrezzatura e vogliono un qualche che faccia belle foto, bei video senza troppi problemi, e che non ingombrino troppo. La famiglia PoweShot è ormai consolidata in questo segmento (la prima è datata 1996) tanto da farsi portabandiera di compattezza e performance. La SX740 HS non è ameno ed è stata pensata per un pubblico piuttosto esigente, i blogger, vlogger o chi non è mai un secondo fermo. Sappiamo che queste persone hanno bisogno di alcune caratteristiche ben precise, la qualità video e foto che deve essere di ottimo livello e sopratutto il display orientabile verso l’alto. La piccola compatta ha un sensore CMOS da 20,3 Megapixel in grado di catturare video in 4k a 30fps (vera novità per la serie PowerShot) e processore DIGIC 8 con stabilizzazione dell’immagine a doppio rilevamento. L’obiettivo non è intercambiabile ed esce nel momento in cui viene accesa la camera, è uno zoom ottimo 40x equivalente ad un 24-960mm con apertura f/3.3-6.9, quindi capace di aiutarci in molteplici situazioni.  La gamma ISO va da 100 a 3200.

Canon

La connettività e la velocità di trasferimento sono importanti per permettere al soggetto di poter postare quanto prima la foto o il video appena creato, ed ecco che ci viene in aiuto la tecnologia Wi-Fi e Bluetooth integrata che permette tramite l’applicazione proprietaria il trasferimento ed il controllo totale della camera. Molto comoda la possibilità di ricaricare la camera tramite la porta micro-USB (2.0). Le memorie supportate sono di tipo SD, SDHC e SDXC. Peccato per la sola possibilità di salvare le foto in formato JPEG mi sarei aspettato almeno una forma RAW+JPEG. La cosa che sorprende di queste camere è senza ombra di dubbio le dimensioni che sono di appena 110x64x40mm con un peso che si aggira poco meno di 300g. La fotocamera sarà disponibile da fine agosto ad un prezzo di circa 399,99 euro.

Scrivere la biografia è la cosa che mi spaventa di più, ma proviamoci. Sono un viaggiatore incallito appena ho un momento prendo e scappo via, porto sempre con me una fotocamera e una lente super wide magari anche fish-eye. Quando vedete il mio nome significa che si sta parlando di wearable, fotografia, Linux o di tastiere meccaniche, che acquisto in maniera compulsiva. Profondo sostenitore che i switch migliori non esistono vago per il web alla ricerca di nuovi mondi inesplorati [click].