e-Novia, azienda italiana presente al CES 2019 di Las Vegas, ha presentato l’innovativo drone Stem. Nel mondo dei droni è il primo ad avere un’autonomia illimitata grazie ad un sistema cablato che interagisce tra flotte di velivoli collegati ad una stazione a terra. Si tratta di una vera e propria rivoluzione per il settore delle ispezioni, della sicurezza e dell’entertainment.

Di seguito il comunicato stampa con tutte le informazioni.

Una flotta di droni collegati tra loro e con una stazione base, a terra, per superare gli attuali limiti dell’alimentazione a batteria. È Stem, iniziativa imprenditoriale nata in e-Novia, la Fabbrica di Imprese, e Politecnico di Milano e presentata oggi al CES di Las Vegas, la maggiore fiera mondiale dedicata alla tecnologia e all’innovazione. La formazione di droni Stem, il cui nome sta per System of Tethered Multicopters, ha la capacità di volare per un tempo indefinito perché l’alimentazione è veicolata tramite un sistema di cavi e verricelli che garantiscono ai veicoli la loro libertà di movimento assicurando tutta l’autonomia necessaria per gli interventi.

LEGGI ANCHE: Oneplus 6T: la Recensione di Spazio iTech!

«L’oggetto rappresenta l’evoluzione industriale dei droni usati per le ripresein cantiere o durante gli eventi. Avere più di un drone collegato consente un movimento non solo verticale sopra la stazione base ma anche orizzontale lontano da questa», commenta il responsabile del progetto Glauco Bigini, di e-Novia. «Stem mira a rivoluzionare il mondo delle ispezioni e della sicurezza, particolarmente critico, abilitando attività di monitoraggio e controllo sistematiche che con i droni tradizionali, alimentati a batteria non sarebbero possibili – aggiunge Ivo Boniolo, Chief Innovation Officer di e-Novia -.

LEGGI ANCHE: Galaxy S10 Lite avvistato su Geekbench

Oltre al monitoraggio in situ, la soluzione si può applicare anche al mondo dell’entertainment abilitando riprese di eventi dall’alto in assoluta sicurezza».Quello presentato oggi a Las Vegas è il primo prototipo del sistema di interconnessione tra droni composto da una serie di verricelli intelligenti e controllati da algoritmi di intelligenza artificiale, che si integra con il sistema di controllo di volo del drone e permette di creare la formazione di volo.

LEGGI ANCHE: Mobvoi CES 2019 | Ufficiali i nuovi TicWatch E2/S2

Le altre 5 iniziative imprenditoriali di e-Novia al CES

Assieme a Stem, e-Novia presenta al CES di Las Vegas altre 5 iniziative imprenditoriali tre delle quali, attive nell’area della Smart Mobility, già affermate a livello internazionale: si tratta di Yape, sistema di consegne a guida autonoma, blubrake, pluripremiata scale-up che ha sviluppato un sistema di controllo elettronico che aumenta la sicurezza del ciclista durante la frenata, e e-Shock, azienda leader nell’applicazione dell’intelligenza artificiale alla dinamica dei veicoli.

LEGGI ANCHE: Arlo CES 2019 | Ecco tutte le novità

E-Shock in particolare presenterà bluchassis, un digital chassis che integra nel telaio dei veicoli leggeri destinati ad attività ricreazionali e quindi di limitata produzione, tutte le features legate alla guida autonoma accelerandone l’adozione. Le nuove iniziative imprenditoriali che verranno presentate al CES in anteprima saranno invece: WeArt, un anello che può consentire a chi lo indossa la condivisione piena delle sensazioni tattili (temperatura, texture, pressione) e, quindi, delle esperienze fisiche tangibili; BluAgro, un sistema di monitoraggio dello stress delle piante che supporta l’agricoltore nella massimizzazione della produzione e nell’uso efficiente delle risorse.

LEGGI ANCHE: LG annuncia la partnership con Microsoft per i veicoli autonomi

«Con oltre 50 milioni di euro raccolti e 26 iniziative imprenditoriali avviate, in soli tre anni e-Novia è diventata una delle protagoniste più vitali ed intraprendenti dell’hi-tech made in Italy – commenta Vincenzo Russi, CEO di e-Novia –. Al CES di quest’anno partecipano 6 aziende espressione delle nostre iniziative nell’area della Smart Transportation, della Mobility as a Service, della Smart Factory e del Med-Tech.

LEGGI ANCHE: NETGEAR presenta Orbi Mesh Wi-Fi (6 gen) al CES 2019

Siamo presenti a Las Vegas con tre nuove iniziative: si tratta di invenzioni generate all’interno di e-Novia, in collaborazione con alcune delle più prestigiose Università italiane e con il tessuto produttivo del nostro Paese, che ora si confrontano alla pari con le realtà più evolute ed innovative al mondo, dimostrando che facendo leva sulle proprie capacità distintive, universitarie e industriali, l’Italia può giocare una partita globale anche nella produzione di alta tecnologia».

SOURCEComunicato Stampa Stem
Amante della tecnologia ho fin da sempre cercato di essere informato su tutte le ultime novità in campo tech. Il mio amore incondizionato è per Apple e tutto il suo ecosistema. Ogni volta che esce qualcosa di "hot" mi fregano sempre. Tuttavia non disprezzo nemmeno gli smartphone Android che, se interessanti, mi trovo spesso a testare. Grazie alla mia passione per la tecnologia ho incontrato i ragazzi di Spazio iTech e con loro ho iniziato a costruire la famiglia che siamo oggi. Nonostante la tecnologia sia una passione immensa, la cosa che più mi piace è sicuramente il calcio!