Questa strana estate prima o poi finirà. Per la tecnologia infatti questo periodo sembra poter essere etichettabile sotto il profilo del “vorrei ma non posso”. Temi come 5G, i FOLDABLE e non solo sembrano infatti vivere ancora in un limbo. Questo tunnel che dovrebbe proiettarci nel futuro, sembra ancora prevedere un bel pezzo di buio prima di poter vedere la luce. Ma in questo percorso ogni tanto filtra qualche raggio di sole. Come e nel caso dell’articolo di oggi, che torna a vedere protagonista Samsung ed il suo FOLD! Scopriamo di più insieme!

GALAXY FOLD 1.1

Durante il primo periodo di test “privato” e ristretto ad una piccola cerchia di utenti selezionati, il Galaxy FOLD aveva saputo impressionare e colpire. Non solo però purtroppo per le sue caratteristiche e peculiarità tecniche. I difetti nella struttura ed alcuni problemi legati alla fragilitàdel prodotto, hanno costretto Samsung ad uno stop alla fase di vendita. Stop che ora sembrerebbe rappresentare una fase superata, grazie al recente leak odierno.

Immagini leak del Galaxy FOLD dopo le revisioni!

GOOGLE, SAMSUNG E NON SOLO: QUANDO I TELEFONI VENGONO DIMENTICATI SUI MEZZI PUBBLICI

Il fenomeno dei test dei prodotti prima della commercializzazione nasconde sicuramente degli aspetti simpatici e divertenti. In molte occasioni infatti è capitato che dei prototipi di prodotti che sarebbero poi entrati in commercio solo successivamente, fossero “paparazzati” dagli utenti più smaliziati. Con buona pace dei tester interni dei produttori, ignari (sarebbe poi interessante da capire quanto questo accada realmente a loro insaputa), di quello che succede loro intorno. Proprio come nel caso del Galaxy FOLD 1.1. Tutto questo significa che ormai i problemi sono stati risolti e che la fase di vendite, prevista per queste settimane come da ultime indiscrezioni, sia ormai alle porte? Non ci resta che attendere, magari qualcuno internamente a Samsung perderà il suo dispositivo sul metrò nei prossimi giorni…

E voi? Cosa ne pensate del periodo attuale di quiete prima della tempesta nel settore tech? Vi piace il progetto dei dispositivi FOLDABLE? Fateci sapere la vostra nel box dei commenti e condividete l’articolo con gli amici!