Gboard per sistema operativo Android potrebbe presto ricevere una nuova funzionalità in grado di suggerire GIF ed adesivi durante l’inserimento delle emoji. A riportare la notizia è Android Police, secondo cui nelle ultime ore Google avrebbe iniziato a testare tale funzione tramite un aggiornamento lato server rivolto,come sempre, ad un numero limitato di utenti.

Una comodità da dare all’utente per facilitare la scrittura di un messaggio da mandare ad un amico o familiare.

LEGGI ANCHE: PocoPhone F2, Xiaomi ne sforna un altro!

Gboard
Gboard

Il funzionamento è piuttosto semplice: una volta attivata l’apposita funzione dalle Impostazioni dell’app e inserita un’emoji, Gboard mostrerà una striscia di colore bianco al di sotto del campo di immissione dove verranno mostrate GIF e sticker inerenti all’emotion precedentemente selezionata. I contenuti forniti potranno essere sfogliati attraverso uno scorrimento orizzontale.

LEGGI ANCHE: OnePlus 8 | Una storia (fallimentare?!?) che si ripete…

In assenza di un suggerimento valido, verrà visualizzato un messaggio di avviso in cui si invita l’utente ad utilizzare una emoji differente. Trattandosi di un test limitato, non è chiaro se Google deciderà o meno di distribuire globalmente tale funzione.

Ho 19 anni e sono un grande appassionato di tecnologia fin da bambino. Il motivo? in realtà non ce n'è uno di preciso ma so che mi entusiasmo particolarmente appena mi trovo davanti gadget smart o con componenti elettroniche all'interno. Nella vita lavoro al mediaworld con un motivo ben preciso: Vedere gli utenti cosa cercano nei prodotti per poi poter magari dare delle risposte sui miei video che faccio sul mio canale youtube e non solo. Anche per spazio itech e tenermi a contatto con le ultime novità tecnologiche che arrivano in negozio, con le novità che scriviamo per il Blog. Come sport ho fatto calcio per 6 anni da quando sono nato e poi a 13 sono passato al tennis perchè la passione per il calcio cominciava a essere trascurata per vari motivii.