Pochi giorni fa Huawei ha presentato a Londra il nuovo Mate 30 Pro: il keynote, in tipico stile Huawei, è stato in pompa magna ma l’elefante nella stanza era sicuramente l’assenza delle Google Apps sul nuovo dispositivo della casa cinese. In sala ci si aspettava una dichiarazione in merito alla controversa diatriba tra USA e Cina che, di fatto, ha portato a tale decisione. Dichiarazione che non è mai arrivata.

LEGGI ANCHE: Ecco le novità dal mondo Huawei!

Se foste interessati all’acquisto del Mate 30 Pro non dermordete perchè proprio oggi sono uscite varie guide online su come installare le GApps.

Come scaricarle?

Prima di tutto vi occorrerà scaricare un “Installer” che, come suggerisce il nome, installerà le app sul vostro smartphone. Sarete accolti da una pagina completamente in cinese ma ciò che dovrete fare sarà cliccare sul pulsante blu per iniziare il download del file apk dell’Installer.

Google Apps su Mate 30 Pro
Video di 9to5Google

Potete scaricarlo a questo link.

Una volta aperto l’apk la procedura sarà completamente guidata e vi basterà semplicemente seguirla per arrivare alla schermata in cui verranno installati i framework necessari e, soprattutto, il Play Store.

Una volta seguita questa procedura vi consigliamo di riavviare il dispositivo. 

Seguiti questi semplici step sarete in grado di usufruire di tutte le potenzialità delle Google Apps sul Mate 30 Pro e di scaricare le applicazioni che più preferite.

Nonostante sia una procedura semplice, doversi ritrovare a scaricare le GApps per vie traverse su un top di gamma di fine 2019 sembra davvero far parte di un lontano mondo distopico.

Di seguito ecco la video guida di 9to5Google.