Google Foto inizia finalmente a permettere di taggare le persone manualmente; o almeno così dicono diverse segnalazioni provenienti dagli Stati Uniti. Purtroppo noi non abbiamo riscontri diretti. La funzione automatica è presente già da tanto tempo, ma in caso di errore del software non è mai stato possibile intervenire. Ora sì, ma ad una condizione importante.

LEGGI ANCHE: Black Friday Fujifilm | Cashback per tre fotocamere fino a 600€!

 foto google

Non è infatti possibile specificare al software dove ci sia un volto, solo dirgli a chi appartengono quelli rilevati in automatico. Se Google sbaglia e non rileva qualcuno, continua a non essere possibile ovviare. La speranza è che questo sia il prossimo step, anche se è meglio evitare di stabilire una data di rilascio, visto come sono andate le cose finora.

LEGGI ANCHE: AGGIORNAMENTI SAMSUNG ANDROID 10 | La situazione

Google non ha rilasciato informazioni dettagliate sulle modalità della distribuzione dell’aggiornamento: pare che avvenga lato server in modo graduale, come da prassi, ma che sia comunque necessario avere l’ultima versione di Foto. Per farla breve, tocca aspettare che compaia “magicamente” sui nostri dispositivi.

Diteci nei commenti cosa ne pensate di questa nuova novità rilasciata da Google e diteci se è una funzione che potrebbe essere utile durante la vostra quotidianità
Ho 19 anni e sono un grande appassionato di tecnologia fin da bambino. Il motivo? in realtà non ce n'è uno di preciso ma so che mi entusiasmo particolarmente appena mi trovo davanti gadget smart o con componenti elettroniche all'interno. Nella vita lavoro al mediaworld con un motivo ben preciso: Vedere gli utenti cosa cercano nei prodotti per poi poter magari dare delle risposte sui miei video che faccio sul mio canale youtube e non solo. Anche per spazio itech e tenermi a contatto con le ultime novità tecnologiche che arrivano in negozio, con le novità che scriviamo per il Blog. Come sport ho fatto calcio per 6 anni da quando sono nato e poi a 13 sono passato al tennis perchè la passione per il calcio cominciava a essere trascurata per vari motivii.