Nella giornata di ieri Microsoft ha presentato ad un gruppo di pochissimi eletti alcune novità veramente interessantissime. Attraverso il lavoro video svolto dal nostro collega internazionale Marques Brownlee possiamo discutere insieme di due peculiarità presentate dal colosso di Internet legate al mondo della tecnologia dual screen. Sotto con i dettagli!

NOVITA’ DAL MONDO MICROSOFT #DUALSCREEN

Purtroppo siamo davanti a dei prototipi. Dico purtroppo perchè quello che ho visto, e che commenteremo insieme, ha veramente dell’incredibile e potrebbe veramente cambiare le nostre concezioni dei prodotti consumer più noti come computer, tablet e smartphone. Il tema base intorno al quale tutto gira è la tecnologia dual screen, implementata come mai prima d’ora.

Surface Neo

SURFACE DUO E SURFACE NEO

Nel 2020, se i piani di Microsoft dovessero essere confermati, dovrebbero segnare l’arrivo sul mercato di due prodotti ibridi dotati di tecnologia dual screen. Nel primo caso parliamo di Surface Neo, un computer portatile con a bordo Windows 10x (una versione software apposita per il doppio scehrmo) veramente particolare. Attraverso una cerniera che unisce i due display infatti ci troviamo davanti ad un vero e proprio dispositivo foldable (senza limitazione di direzione) in grado di avere illimitati scenari di utilizzi. Per quanto riguarda Surface Duo invece ci troviamo davanti  alla stessa tecnologia vista con il Neo, in dimensioni ridotte però. Con in più il bonus della presenza a bordo di Android (un fork del robottino in realtà) in grado di renderlo il primo e vero smartphone foldable senza problemi estetici o di affidabilità.

E voi? Cosa ne pensate di queste nuove possibilità aperte da Microsoft? Pensate che questi prodotti potrebbero rappresentare una svolta per il settore consumer? Diteci la vostra con un bel commento qua sotto e condividete l’articolo con i vostri amici!