Hatch Cloud Gaming

Probabilmente è ancora troppo presto. Probabilmente non molti potranno godere del servizio. Ma ci sembrava impossibile non iniziare a parlarvi di questo progetto legato al mondo Gaming. L’articolo odierno è dedicato ad Hatch Cloud Gaming, una nuova piattaforma di giochi in streaming. Per scoprire di più a riguardo del “Netflix per i videogames”, continuate la lettura insieme a me!

HATCH CLOUD GAMING

Scaricalo gratuitamente per avere accesso a Angry Birds, Monumenti Valley, Hitman GO, Chamaleon Run, Mini Metro, Beach Buggy Racing, Bad Piggies, Threes, Dots, Leo’s Fortune, Island Delta, Evoland, Crashlands, The Silent Age e molti altri! Super veloce. Per poter giocare ad Hatch ti serve solo uno smartphone e un buon Wi-Fi o 5G. Più veloce è la linea, più sarà bella la tua esperienza di gioco. Ecco perché ti piacerà giocare con Hatch. Questa l’introduzione al servizio, che si presenta come la soluzione definitiva per non dover ricorrere al download dei giochi sui nostri dispositivi mobili, pur essendo in grado di regalarsi dei momenti di svago e relax.

Hatch Cloud Gaming

IL CLOUD COME SOLUZIONE

Via col gioco, l’attesa è finita. Gioca subito con i più bei titoli dei migliori sviluppatori – scegli il gioco e tocca per giocare. Non ci sono download, update o problemi che riempiono il cellulare. Grazie al catalogo Hatch, tutti i titoli saranno disponibili on demand, senza necessità di download lunghi e noiosi. Fra i vari titoli sono presenti praticamente tutti i generi possibili e la promessa, da parte del team, è di ampliare il ventaglio di scelte in maniera costante.

Per scoprire di più sul primo progetto mobile di gioco in streaming, vi lasciamo al LINK dedicato sul Play store Android.

E voi? Cosa ne pensate di questo possibile prima applicazione del 5G? Siete dei videogiocatori da smartphone? Fateci sapere la vostra con un commento qui sotto e condividere la notizia con gli amici!

Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!