TalkBand B5
Leak di Evan Blass

Pochi giorni fa il famigerato Evan Blass ha pubblicato i primi render di TalkBand B5. Si poteva osservare una piccola evoluzione del design rispetto al prodotto della generazione precedente.

Oggi Huawei ha presentato ufficialmente il suo ultimo wearable ibrido.

TalkBand B5
Funzionalità della TalkBand B5

Come da tradizione, il nuovo TalkBand B5 assomiglia di nuovo ad un tradizionale fitness tracker a prima vista. Include un display AMOLED sensibile al tocco da 1,13 pollici che presenta un vetro 2.5D sulla parte superiore.
Tuttavia l’unicità del prodotto sta nel display, che in realtà è un modulo separato. Infatti tale modulo può essere estratto dalla band in qualsiasi momento e posizionato all’interno dell’orecchio dell’utente. Da qui, agirà come un auricolare Bluetooth, consentendo ai possessori di questo wearable di rispondere o effettuare chiamate telefoniche tramite un dispositivo Android o iOS collegato.
A tal  proposito, Huawei ha confermato che TalkBand B5 è compatibile con tutti i dispositivi Android con versione 4.4 o successiva, o iPhone con iOS 9.0 o successivo.
Tuttavia, la società ha confermato che alcune funzionalità come l’ID del chiamante o la possibilità di disattivare l’audio delle chiamate saranno limitate ai possessori di smartphone HuaweiHonor con almeno EMUI 4.1 (Android 6.0 Marshmallow).

LEGGI ANCHE Toshiba integra la funzionalità “Pick by Vision” per migliorare il workflow delle soluzioni smart glass

Oltre alle funzioni dell’auricolare, l’ultimo prodotto del marchio cinese include anche una serie di opzioni legate al fitness, come il monitoraggio della frequenza cardiaca per 24 ore e la possibilità di tenere traccia di attività come corsa, camminata e pedalata.

TalkBand B5
Render TalkBand B5

Inoltre, è possibile impostare obiettivi individuali e, per tracciare altri sport come il nuoto, dato che il wearable dispone della resistenza all’acqua e alla polvere certificata IP67.

In termini di disponibilità Huawei ha confermato che il prezzo sarà annunciato la prossima settimana il 18 luglio.
Le vendite inizieranno solo due giorni dopo in Cina, il 20 luglio.
Però non sono state fornite informazioni in merito a un lancio internazionale. Tuttavia si può prevedere che altri mercati dovrebbero iniziare a ricevere il prodotto entro la fine dell’estate.