Nuovo Lunedi e quindi nuova settimana all’insegna delle chiacchiere tech. Bentornati a tutti nel nostro spazioprivilegiato di condivisione di pensieri e concetti legati al mondo della tecnologia. Ho aspettato qualche giorno per scrivere e dedicare questa puntata a questo prodotto, ed ora il momento non era più procrastinabile. Come sempre nei nostri appuntamenti però la puntata non è solo dedicata ad un prodotto ma bensì a tutte le varie sfaccettature e risvolti che gli stessi sanno imprimere nel mercato. Come avrete intuito dal titolo sto pensando a Samsung, ed alla sua fortunatissima serie Note. Scopriamo i miei pensieri e ragionamenti a riguardo.

NOTE

Unico. Bellissimo. Inarrivabile. Alcuni degli aggettivi che negli anni hanno accompagnato la serie di smartphonepiù invidiata dalla concorrenza. Ed anche una tra le più richiesta fra gli utenti. Senza poi dimenticare tutte le domande legate al come solo Samsung fosse riuscita ad implementare una tecnologia valida per l’utilizzo del pennino. Il tutto per portare ad affermare che il Note sia ormai una bestia più unica che rara. E che anche nel futuro sembra continuare nel suo percorso di unicità

L’UNICO PREZZO CHE VALE LA PENA PAGARE

Anche questa è una frase che ho sentito solitamente durante le considerazioni legate alla famiglia Note di Samsung. In un mercato che fa fatica a recepire cifre sempre più esigenti ed alte, l’unico smartphone in grado di non essere scartato a priori al prezzo di lancio sembra sempre essere il Note. Addirittura preso come termine diparagone in quanto punta di diamante e rappresentante del top della tecnologia nel dato periodo, riesce ad essere anche a distanza di qualche mese una scelta preferibile rispetto ai nuovi modelli considerati comunque inferiori, nonostante lo sviluppo tecnologico.

COSA GLI MANCA?

Difficile a dirsi. Uno smartphone non per tutti ma che tutti conoscono e sanno posizionare come TOP del segmento. Addirittura andando a insidiare iPhone nel suo giardino preferito. L’unico smartphone Android in grado di tenere meglio il prezzo rispetto alla marea di cellulari tutti uguali. Non dissimile dai suo fratelli della serie S, ha comunque sempre saputo imporsi come migliore ed eccellere in quasi tutti i confronti. In una sola parola: NOTE!

E voi? Cosa ne pensate della serie Note di Samsung? Pensate ci sia di meglio nel panorama smartphone mobile attuale? Aspettate trepidanti la nuova generazione in uscita a breve? Fateci sapere la vostra con un commento ed un like!

Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!