Continua il nostro percorso a caccia del traguardo importante dei 100 episodi della nostra rubrica buonasera tech. Arrivati a quota 75 non posso fare altro che ringraziarvi per il feedback ed il supporto che finora ci avete dimostrato, spingendovi a continuare la lettura per tutte le prossime iniziative che ci faranno compagnia in futuro. Nello specifico dell’appuntamento odierno, come avrete potuto intuire dal titolo, ci dedicheremo all’analisi del mondo dei processori per il settore mobile. Fra QUALCOMM, Samsung, Apple e non solo, chi la sta spuntando in questo periodo storico? Scopriamo insieme i miei ragionamenti a riguardo! BUONA LETTURA!

I PROCESSORI NEL PRIMO PERIODO DI ESPANSONE DEGLI SMARTPHONE

Non posso non far partire un analisi del tema processori, senza fare un distinguo dei vari periodi storici recenti. Attualmente infatti penso che ci siano sempre meno differenze sostanziali fra le varie opzioni disponibili. Ma qualche anno fa non era così. Gli anni nei quali nomi come Mediatek rappresentava il male e QUALCOMM il bene. Gli anni nei quali nomi come Huawei non erano ancora del settore. Tutto ha però portato alla conferma, o alla dipartita, di alcuni player fino alla configurazione attuale.

Qual’è la vostra marca preferita di processori?

IL MIO PREFERITO

Dicevamo degli anni nei quali QUALCOMM era il bene. Probabilmente forte di un periodo nel quale il modding era ad appannaggio dei soli processori Snapdragon, e senza aver compiuto gravi errori nel corso degli anni (vero caro S810?), le fortune di QUALCOMM non sono però mai state frutto del caso. Ed anche oggi che Samsung ha prepotentemente dimostrato di “saperci fare”, senza citare Apple che vive in un mondo a parte, penso che gli Snapdragon siano la mia migliore scelta disponibile. Affidabili, potenti ed “economici” per le aziende. Il grande cambiamento è che le alternative non sono più così inferiori, con possibilità di sfida fra i produttori e vantaggi per gli utenti.

E voi? cosa ne pensate? Siete del team Snapdragon? Preferite le soluzioni Huawei o Samsung? O pensate che tutto passi in secondo piano visto i lavori di Apple nel settore? Aspettiamo il vostro commento!

Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!