Per scaramanzia dovrei saltarla. Ma dato che qui non abbiamo paura di niente procediamo! In questa puntata vorrei parlare di un pensiero che so essere condiviso con molti di voi: la “scimmia” tech! Discutiamone insieme nel nostro appuntamento quotidiano.

Siamo ormai vittime della “scimmia” tech?

Non so spiegare quando ho iniziato a voler provare con mano tutti i modelli tech possibili ed immaginabili. Ricordo che al mio ingresso nella “società” formata dai possessori di smartphone non ero sicuramente un esponente fissato o amante delle specifiche super pompate. Contestualizziamo. Siamo ai tempi di Android 2.2, IPhone 3GS e Galaxy s2. E se devo trovare un elemento dal quale tutto è partito penso possa essere proprio lo smartphone top di gamma di Samsung.

LEGGI ANCHE:Wiko avvia una nuova campagna di video tutorial!

Ero un ragazzino delle superiori e vedevo il mio amico possedere il mitico s2. Le performance, la grafica e la fluidità erano uniche. Sembra banale ma il modo in cui si poteva giocare a Fruit Ninja mi fece innamorare. Ora nel rileggere questa frase non ne vado così fiero in effetti, ma la verità e pur sempre verità. Dovendo però far i conti con disponibilità economiche non infinite, la mia rimase una passione da osservatore. Divenni utilizzatore, e malato, solo anni più tardi.

Smartphone

Dopo l’ennesimo fallimento di telefoni Android da 200 Euro infatti, posso ancora ricordare con precisione millimetrica tutti i movimenti che mi portarono, dopo essere stato assunto per il mio primo lavoro, al bancone Unieuro fiero di acquistare un Nexus 5. Anche in questo caso rileggendo la frase non ne vado molto fiero, soprattutto per quanto riguarda lo store scelto, ma anche qui una verità è una verità e come tale va raccontata.

LEGGI ANCHE:Il potere deglli Influencer

Da li, anche solo contare il numero di dispositivi del quale sono entrato in possesso è operazione ardua e difficile. Passando per Iphone (mitica la mia prima esperienza con iOS grazie al 6s), toccando i top di ogni produttore attraverso anche alcuni medi gamma la “scimmia” ha avuto modo più volte di prendere il controllo. A volte solo per pochi giorni, altri per “addirittura” mesi, ho avuto la possibilità, ed il grande onore penso, di poter vivere a pieno a mia passione.. che forse è anche la nostra! Tutto fino a settembre dell’anno scorso.. Ma Questa è un’altra storia per un’altra puntata..

E voi? Siete compulsivi da acquisto-cambio smartphone? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

 

Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!