Primo episodio speciale per il nostro appuntamento serale di chiacchiere del mondo tech. Esatto perché, in concomitanza delle festività pasquali, abbiamo pensato ad una iniziativa speciale! Quindi, se avete ricevuto un nuovo dispositivo Android, ecco qualche consiglio ed informazione utile!

Back-up dei vostri dati!

Se provenivate da un altro dispositivo, Android o Apple, sarete sicuramente alla ricerca di un modo per non perdere i vostri preziosi file. Suddividiamo per categorie in modo da rendere più facile la lettura agli interessati. Per quanto riguarda le foto un ottimo strumento può essere GOOGLE FOTO, servizio multi-piattaforma che vi permette di archiviare una copia virtuale su cloud dei vostri scatti, recuperabili tramite account Google, in modo da averli su ogni vostro dispositivo. Per le chat purtroppo Whatsapp non offre una buona compatibilità fra diversi sistemi operativi, ma se provenite da un device con stesso sistema operativo sfruttate il sistema proprietario di back-up delle conversazioni.

Col vostro nuovo smatrphone avete la possibilità di non perdere alcun dato!

LEGGI ANCHE: IL BUONASERA TECH (puntata 25)

Scoprite Google Play!

Il vostro nuovo dispositivo potrà sembrarvi un pò vuoto e scarno. Sappiate che potete scaricare tutte le applicazioni e giochi che volte tramite l’applicazione Google Play. Non limitatevi dunque al set di applicazioni installate di default dal produttore ma trovate quelle più adatte al vostro utilizzo

Personalizzazione oltre ogni limite!

Con il vostro nuovo telefono Android potete personalizzare praticamente qualsiasi aspetto estetico di molte schermate. Potete cambiare il launcher (applicazione che si occupa di farvi visualizzare la lista delle applicazioni ed il “desktop”), modificare l’aspetto delle icone e persino il modo nel quale vengono visualizzate le impostazioni. Se qualcosa non vi piace, non disperate, potrete quasi certamente adattarlo al vostro gusto ed al vostro stile.

Rendete VOSTRO lo smartphone Android

LEGGI ANCHE: Puma e Motorola collaborano alle RS-X Tech: le sneakers ispirate ai cellulari Motorola di una volta

Gesture e navigazione del sistema!

Prendetevi un istante per familiarizzare con il sistema con il quale si naviga avanti ed indietro fra i menù. Il vostro nuovo dispositivo potrà infatti non mostrare più la classica barra con i tasti indietro-home-multitasking (o i relativi tasti fisici) in favore di un sistema fatto di gesti e movimenti del vostro dito in determinate direzioni per ottenere il risultato richiesto. All’inizio potrete trovarvi un pò persi e rallentati, ma alla lunga prenderete sicuramente la mano e sarete rapidi e più produttivi

Forum e guide!

Questo ultimo paragrafo riguarda indirettamente il vostro nuovo telefonino, ma è forse il più importante. Come la mia breve guida, il web offre molte possibilità di guide e forum dedicati nei quali vengono ogni giorno chiariti dubbi e offerte nuove possibilità. Sul nostro sito potete trovare le news più importanti e le guide dedicate agli applicativi del momento per non perdervi mai nessuna sfaccettatura del vostro dispositivo.

Spazio iTech al vostro servizio!

LEGGI ANCHE: Apple per l’ambiente (2)

Questi erano solo alcuni punti, quelli più importanti per me, relativi al vostro primo impatto con un nuovo dispositivo Android. In caso necessitaste di maggiore supporto, o di chiarire altri eventuali aspetti, siamo qui ad aspettarvi nel box dei commenti!

 

 

Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!