Il futuro dei computer passa dai FOLDABLE!

Ok, l’affermazione del titolo potrebbe essere veramente azzardata e pretenziosa. Sicuramente necessità di chiarimenti e spiegazioni, ed allora eccoci qui ad analizzare quello che secondo me è una delle applicazioni più intelligenti della tecnologia FOLDABLE!

LEGGI ANCHE:HUAWEI presenta il nuovo P Smart Z 2019

La tecnologia dei flessibili l’abbiamo imparata e conosciuta grazie a Samsung e Huawei per quanto riguarda l’ambito smartphone. Il concetto base è sicuramente vincente, seppur controverso, e porta ad avere la possibilità di usare il dispositivo in configurazione più piccola per l’uso rapido ed in mobilità, con possibilità di ingrandirsi per essere goduto negli aspetti interattivi e di produttività. Ma cosa succede se si applica lo stesso pensiero ad altri prodotti non smartphone? Cosa potrebbe portare questa ideologia nel settore computer? Lenovo ha provato a dare una risposta, ancora piuttosto acerba, a queste domande!

Prototipo LENOVO FOLD PC

I nostri colleghi americani hanno avuto il piacere di mettere le mani sul prototipo di LENOVO (foto sopra) che prova a essere un primo tentativo di creare un prodotto veramente innovativo. Esatto perché i computer portatili sono forse i migliori device che potrebbero godere delle migliorie date dalla flessibilità dei materiali. Oggetti nati per essere usati in mobilità, potrebbero godere di una nuova era di prosperità con nuovi scenari di utilizzo.

LEGGI ANCHE:HONOR 9 LITE ancora più interessante!

LENOVO per ora tiene a precisare che si tratta di un prototipo, non è presente neanche ancora il nome ufficiale del progetto, e pertanto le caratteristiche tecniche non sono definitive. Non credo neanche siano la cosa di maggiore interesse in questo momento. L’importante è che la scintilla sia scattata e possiamo solo sperare che il progetto riesca a vedere la luce e possa essere ampliato anche ad altri produttori.

SOURCEYouTube MrMobile
Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!