iPhone 11 con modem 5G?

I rumors sul prossimo melafonino sono in un momento di calma. Dopo le prime avvisaglie relative agli aspetti estetici del futuro dispositivo di Apple, da ormai qualche giorno non riceviamo nuovi leak dal web. La news di oggi quindi assume molta importanza sia per un aspetto di news, che per gli scenari che è in grado di scatenare. Parliamo di un aspetto fondamentale: la connettività dati. Scopriamo di più insieme!

Apple ed Intel ai saluti?

Sembra infatti che Intel, partner commerciale di Apple per quanto riguarda i chip modem dei prorpi dispositivi, abbia dichiarato di volersi togliere dalla corsa al 5G. La notizia è particolarmente importante, in quanto Intel era indicata come fornitore unico per la prossima generazione di iPhone in uscita nel fine 2019. Ed allora perchè il titolo sembra raccontare un altro scenario?

LEGGI ANCHE: Brenovia | Tanti prodotti in offerta e con il nostro codice avrai un ulteriore sconto!

Fa da sfondo,alla notizia della fuori uscita dalla corsa di Intel,infatti la possibile ritrovata pace fra Apple e Qualcomm, in guerra fredda da ormai diversi mesi. Qualcomm, indicata da tutti gli addetti ai lavori come nome in possesso della migliore architettura chip 5G al momento, potrebbe pertanto essere di nuovo in affari con la mela morsicata per i prossimi modelli di iPhone andando a sostituire Intel. Se così fosse, non sarebbe per nulla utopistico pensare ad un nuovo modello con supporto alla connettività di utlima generazione, per allinearsi a tutti i principali competitors.

Come sarà il futuro iPhone?

La notizia, non ancora confermata ufficialmente dalle parti, riaccredita Apple al ruolo di potenziale outsider del fine anno. Considerando infatti che l’infrastruttura sarà più matura fra sei mesi, i futuri iPhone si candidano a poter essere i primi veri dispositivi 5G di massa. Staremo a vedere quali altre migliorie ha in serbo per noi Apple, condividendo con voi i futuri rumors e leak.

SOURCEAndroidAutority
Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!