Il 2019 si sta preparando per essere l’anno degli smartphone pieghevoli con i principali lanci attesi da Samsung e Huawei. Secondo un nuovo brevetto, tuttavia, ora LG potrebbe essere il prossimo marchio a lanciare uno smartphone pieghevole.
In concomitanza con le recenti informazioni che indicano che il dispositivo Samsung potrebbe piegarsi verticalmente anziché orizzontalmente, il brevetto di LG descrive uno smartphone normale che può essere piegato a metà. Per consentire ciò, l’azienda sudcoreana ha optato per un nuovo meccanismo a cerniera che consente di piegare il display in determinati angoli. Inoltre, questo dovrebbe aiutare a evitare danni al display.
Nel tentativo di impedire che il dispositivo si apra da solo, due magneti sono posizionati sulle cornici dello schermo per tenerlo in posizione.

Brevetto display pieghevole LG
Brevetto display pieghevole LG

 

Per quanto riguarda il modo in cui funziona lo smartphone, sembra che il brevetto di LG immagini un dispositivo che assomiglia molto ad un telefono cellulare flip phone classico. Quando il prodotto è aperto, il suo display si accenderà automaticamente e, una volta chiuso, il display si spegnerà automaticamente. Per quanto riguarda la fotocamera, sembra che LG possa eventualmente integrarla all’interno del display nella speranza di creare un design realmente quasi borderless.

LEGGI ANCHE Huawei Freebuds da oggi in Cina, ma quando da noi?

Al momento, non è chiaro quando esattamente LG pianifica di lanciare il suo primo smartphone pieghevole, anche se se continua con la sua recente strategia, la società potrebbe non avere alcuna fretta di lanciare il suddetto smartphone, in quanto come sappiamo il brand ha dichiarato che rilascerà solo nuovi smartphone quando li riterrà veramente necessari.