La fine di Netflix si avvicina. No, la piattaforma streaming di Reed Hastings non sta chiudendo i battenti. Anzi, nonostante la concorrenza sempre più agguerrita (Apple TV+, Disney+ e, da ultimo, Quibi), Netflix è pronta a investire centinaia di milioni di dollari in nuove produzioni cinematografiche e nuove serie TV.

LEGGI ANCHE: Hisense | Fernando Torres partner dell’azienda per EURO 2020

1 dicembre
Netflix

Dal 1 dicembre 2019 Netflix smetterà di funzionare su decine di dispositivi e smart TV, impedendo così a migliaia di utenti di continuare a usufruire del loro abbonamento. Il preavviso dato dalla società statunitense è stato di un paio di settimane, dando così poco tempo a chi possiede uno di questi dispositivi (o smart TV) di correre ai ripari e sostituirlo con uno ancora compatibile. Ma come mai Netflix non si vedrà più su smart TV e dongle TV? E quali sono questi dispositivi? Vediamolo insieme.

Netflix, stop ai TV e dispositivi troppo vecchi

Le motivazioni che hanno spinto il gigante dello streaming video a “tagliare la spina” a decine di dispositivi è molto semplice. Netflix sta aggiornando le proprie policy sulla protezione dei materiali coperti dai diritti d’autore (il cosiddetto DRM, digital rights management) e non tutti gli smart TV o dongle TV saranno in grado di garantire la compatibilità con i nuovi standard. Per questo motivo, l’app Netflix non sarà più compatibile con i dispositivi più vecchi, così come comunicato dalla stessa società statunitense.

Quali sono i dispositivi sui quali Netflix non funziona dal 1 dicembre 2019

Stando alle informazioni rivelate dalla stessa azienda statunitensi, dal 1 dicembre Netiflix non si vedrà più su dispositivi Roku e smart TV Samsung e Vizio.

Nello specifico, l’app di Netflix non sarà più compatibile con i box e chiavette Roku vendute prima del 2011 (in particolare con i modelli Roku 2000C, Roku 2050X, Roku 2100X, Roku HD, Roku SD, Roku XD e Roku XR); con gli smart TV Vizio venduti tra il 2012 e il 2014 (in particolare i modelli con il sistema Vizio Internet Apps) e con gli smart TV Samsung prodotti e venduti tra 2010 e 2011.

Come vedere Netflix su smart TV non più compatibili

A livello software c’è ben poco da fare. Il nuovo sistema DRM di Netflix, infatti, non può essere in alcun modo supportato dai vecchi TV intelligenti ed è inutile attendere un aggiornamento di sistema. Per continuare a vedere Netflix, dunque, o si acquista un nuovo smart TV o si sceglie un dispositivo compatibile (come una console, un box Android, Fire TV stick) da collegare al vecchio televisore.

 

Ho 19 anni e sono un grande appassionato di tecnologia fin da bambino. Il motivo? in realtà non ce n'è uno di preciso ma so che mi entusiasmo particolarmente appena mi trovo davanti gadget smart o con componenti elettroniche all'interno. Nella vita lavoro al mediaworld con un motivo ben preciso: Vedere gli utenti cosa cercano nei prodotti per poi poter magari dare delle risposte sui miei video che faccio sul mio canale youtube e non solo. Anche per spazio itech e tenermi a contatto con le ultime novità tecnologiche che arrivano in negozio, con le novità che scriviamo per il Blog. Come sport ho fatto calcio per 6 anni da quando sono nato e poi a 13 sono passato al tennis perchè la passione per il calcio cominciava a essere trascurata per vari motivii.