HMD Global ha presentato due nuovi feature phone: la versione 2019 del Nokia 105 e il Nokia 220 4G.

Il sistema operativo è il Nokia Series 30+, il nuovo Nokia 105 ha un display a colori da 1,77”, una batteria da 800 mAh di lunga durata, un tastierino ergonomico per una digitazione di numeri e messaggi semplice e piacevole e un design moderno e nello stesso tempo capace di garantire solidità e robustezza grazie alla scocca in policarbonato.

Nokia 105 ha venduto decine di milioni di unità in tutto il mondo, dimostrandosi un telefono leggendario per popolarità e qualità senza tempo”, ha dichiarato Juho Sarvikas, Chief Product Officer di HMD Global. “Questa è la quarta generazione di una linea di feature phone progettati per chi vuole abbracciare la mobilità. Abbiamo voluto far tesoro della formula vincente di uno dei nostri telefoni più popolari a livello globale e offrire la medesima qualità con funzionalità persino migliori, con una particolare attenzione agli utenti che si affacciano per la prima volta sul mondo mobile. Abbiamo puntato su un design familiare con contorni moderni, dotando il telefono di una batteria dalla lunga durata, per telefonate interminabili”.

Nokia 105 sarà disponibile nei colori blu, rosa e nero a partire dal prossimo mese di settembre al prezzo di 24,99 Euro.

LEGGI ANCHE Nuovo aggiornamento per GOOGLE FOTO

Nokia 220 4G è invece caratterizzato dal sistema operativo “Feature OS” ma soprattutto dal supporto alle reti 4G per garantire chiamate VoLTE in alta definizione sulle reti LTE oltre che una navigazione web veloce e performante.

Lo smartphone ha un display a colori da 2.4” , memoria RAM da 16 MB e per lo storage da 24 MB e una batteria (removibile) da ben 1200 mAh.

Nokia 220 4G sarà disponibile negli store online e fisici ma per ora non abbiamo novità riguardanti il prezzo

Seguo la tecnologia fin da bambino, ho continuato questa mia passione tramite gli studi di ingegneria. Il settore che amo di più è quello mobile, ma ho una grande passione per il gaming PC. Lo smartphone che preferisco utilizzare è il Google Pixel, quando si prova l'esperienza utente pura di Google è difficile tornare indietro. Campo che sto cominciando ad inseguire ed approfondire è il settore delle reti e delle comunicazioni, mi affascina per la velocità di evoluzione e tutte le potenzialità che ha ancora inespresse.