Iniziamo il nostro racconto odierno parlando di Samsung e di alcuni progetti futuri del produttore sud-coreano. Direttamente dall’evento della conferenza sviluppatori 2019 Samsung ha infatti mostrato al mondo la sua idea di Fold del futuro. Dopo aver visto il primo tentativo, arrivato allo stadio commerciale non con poche difficoltà, l’azienda ha infatti voglia di spingere sulla tecnologia anche nel futuro prossimo. Scopriamo di cosa si è parlato con l’articolo dedicato!

SAMSUNG FOLD | 2020 L’ANNO DELLA CONFERMA

Se l’attuale Galaxy Fold è stato in grado di far parlare di se più per i suoi problemi che per le sue unicità, Samsung non ha mai avuto certamente intenzione di abbandonare la tecnologia flessibile. Visto anche delle difficoltà di Huawei nell’arrivare ad una commercializzazione estesa del suo Mate X con display pieghevole, sono da leggere con grande attenzione le mosse di Samsung alla sua conferenza per sviluppatori conclusa qualche giorno fa. Direttamente dal palco infatti, come al tempo fu per il primo Fold, nonostante alcune ombre si è potuto vedere chiaramente quali siano le idee per il futuro.

Il Fold cambia “angolo”?

SFIDA A MOTOROLA RAZR?

A differenza dell’attuale generazione infatti si dovrebbe vedere in futuro un’adozione di un form factor simile ai rumors del prodotto pensato da Motorola per l’ambito pieghevoli. Una cerniera chiundi, mostrata in grado di garantire un angolo simile sempre più al retto, al centro dello schermo in verticale e non in orizzontale. Se questa metodologia sarà in grado di sostituire, o affiancare, l’attuale solo il tempo saprà dirlo. Di sicuro per tutti coloro che hanno intrapreso il percorso di acquisto dell’attuale generazione vedere già stravolto il form-factor non deve essere stata una buona notizia…

E voi? Cosa ne pensate di questi prodotti Fold? Samsung sarò in grado di primeggiare in questo particolare settore? Oppure i progetti non troveranno mai il pieno consenso degli utenti? Non vedo l’ora di sapere il vostro pensiero tramite un commento nel box dedicato!