Il mercato tech viene accusato a più riprese di essere in una fase di crisi e staticità. Questo periodo di calma e mancata crescita però non rappresenta la realtà per tutti i vari settori della tecnologia. Se è vero infatti che gli smartphone non mostrano numeri e dati positivi, il mondo degli accessori rappresenta un altro trend. Scopriamo insieme nell’articolo odierno il nuovo smartwatch di Amazfit, popolare azienda ormai leader e conosciutissima anche alle nostre latitudini, che a breve sarà disponibile all’acquisto.

AMAZFIT GTR

Dopo i successi dei prodotti Bip, Verge e non solo, Amazfit sembra pronta a lanciare un altro dispositivo molto interessante. Forte di un rapporto qualità prezzo fuori dalla norma per il panorama smartwatch, gli orologi del brand cinese si sono distinti anche per un’altra peculiarità distintiva e praticamente unica: un autonomia record senza intaccare le funzionalità. Inoltre, come possiamo vedere dalla foto postata poco sotto, se in passato i device Amazfit potevano essere giudicati non troppo belli esteticamente, sembra che ora vi sia stato un cambio di rotta importante anche per l’aspetto del design.

AMAZFIT GTR

UNA VALIDA ALTERNATIVA

Lo smartwatch Amazfit GTR sarà disponibile in due versioni, una con cassa da 42 mm ed una da 47 mm, con disponibilità e spedizioni a partire dalla prossima settimana. Ecco il riepilogo di alcune delle caratteristiche tecniche salienti e comune a tutte le varianti:

  • DISPLAY AMOLED
  • GPS-GLONASS-BLUETOOTH 5.0 LO
  • CINTURINO 20 MM
  • RESISTENZA ACQUA E POLVERE

Per il mercato italiano, dove i prodotti Amazfit sono disponibili ufficialmente, sarà disponibile in un primo periodo la sola variante da 47 mm al prezzo di 149,99€. Un target di prezzo molto aggressivo che permetterà sicuramente al prodotto di farsi strada nella giungla di possibilità presenti sul mercato.

E voi? Cosa ne pensate del nuovo smartwatch? Siete fan di questa categoria di prodotti? Diteci la vostra con un bel commento qua sotto e non dimenticatevi di condividere l’articolo con gli amici!

Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!