In un mercato tech fatto di sempre maggiori proposte wearable low-cost, Huawei ed HONOR dimostrano il loro impegno con diverse proposte interessanti. Per quanto riguarda HONOR di sicuro rilievo è la Band 5, ultima nata e diretta avversaria della Mi Band 4 di Xiaomi, che si appresta a ricevere un update molto nteressante e corposo. Scopriamo di più con il comunicato stampa ufficiale dell’azienda!

NUOVO UPDATE PER HONOR BAND 5

HONOR ha confermato oggi che il monitor SpO2 (Pulse Oxygen Saturation) sarà disponibile per HONOR Band 5 attraverso aggiornamento OTA a partire dal 30 settembre, consentendo agli utenti di monitorare il livello di saturazione di ossigeno nel sangue, per la salute e forma fisica“.

HONOR Band 5

UN PARAMETRO IMPORTANTE

La misurazione della saturazione dell’ossigeno nel sangue è un indicatore chiave dell’apporto di ossigeno alle cellule e ai tessuti. Infatti, una buona ossigenazione del sangue, è necessaria per fornire ai muscoli l’energia per funzionare bene. Di norma, i livelli normali di ossigeno nel sangue sono compresi tra il 90% e il 100%. Se il valore di SpO2 è inferiore all’89%, potrebbe essere un segnale per ridurre l’esercizio o richiedere assistenza medica“. Questa nuova funzionalità va ad inserirsi insieme alle altre inun pacchetto che diventa sempre più completo per gli utilizzatori finali. Il tutto con un rapporto qualità prezzo che diventa quindi sempre migliore ed incentivante!

Al prezzo consigliato al pubblico di €29,99 euro, HONOR Band 5 consente infatti agli utenti di valutare come il proprio corpo reagisce durante gli allenamenti, il sonno o alle elevate altitudini, stabilendo un nuovo standard nella tecnologia sanitaria accessibile e indossabile.

E voi? Utilizzate una smartband? Oppure preferite gli smartwatch? Diteci la vostra e commentate nel box qua sotto le novità di HONOR!