Un post sul sito cinese di social media Weibo (via 9to5Google) ha rivelato che OnePlus si sta preparando a svelare una nuova misteriosa tecnologia per lo schermo. La società ha inviato alla stampa inviti a un evento del 13 gennaio sui recenti sviluppi del display, ma non ci fornisce alcuna informazione ufficiale su ciò che vedremo.


Al CES 2020, OnePlus ha presentato OnePlus Concept One, un dispositivo concept con vetro elettrocromatico per nascondere le telecamere posteriori. Non sospettiamo che questo evento imminente abbia qualcosa a che fare con questa tecnologia, ma è interessante vedere la società fare due annunci come questo entro lo stesso mese.

Sospettiamo che OnePlus probabilmente annuncerà l’inclusione di pannelli a 120Hz nei suoi futuri dispositivi. Abbiamo già sentito voci che il prossimo OnePlus 8 Pro potrebbe arrivare con questo display ad alta frequenza di aggiornamento, quindi è ragionevole pensare che la società potrebbe svelare presto la tecnologia.

LEGGI ANCHE: Lenovo ThinkBook Plus: il notebook con display e-Ink nella cover!

Potremmo anche vedere la tecnologia della fotocamera frontale sotto il display come abbiamo visto di recente da Oppo, ma un pannello a 120Hz sembra più probabile. Alla fine, tutto questo è solo una speculazione fino a quando OnePlus non rilascierà ulteriori informazioni.


Il CEO di OnePlus Pete Lau ha confermato che l’azienda ha sviluppato un display a 120Hz. Lau si è recata sul sito web cinese dei social media Weibo per annunciare in anticipo un evento sulla tecnologia dello schermo che si terrà oggi in Cina.

Nel suo post su Weibo, Lau ha affermato che OnePlus ha completato la sua ricerca sui display a 120Hz. Tuttavia non possiamo ancora confermare che questa nuova tecnologia sarà presente sui vari modelli che l’azienda presenterà o sarà una caratteristica portata solo sul modello di punta.

Dobbiamo solo aspettare che emergano ulteriori dettagli dall’evento sulla tecnologia dello schermo di OnePlus.

SOURCEAndroidAuthority
Seguo la tecnologia fin da bambino, ho continuato questa mia passione tramite gli studi di ingegneria. Il settore che amo di più è quello mobile, ma ho una grande passione per il gaming PC. Lo smartphone che preferisco utilizzare è il Google Pixel, quando si prova l'esperienza utente pura di Google è difficile tornare indietro. Campo che sto cominciando ad inseguire ed approfondire è il settore delle reti e delle comunicazioni, mi affascina per la velocità di evoluzione e tutte le potenzialità che ha ancora inespresse.