OpenSignal mette in riga i produttori di smartphone!

Prendiamo una pausa dal normale flusso di notizie inerenti le nuove proposte hardware da parte dei produttori per parlarvi di un importante report realizzato da OpenSignal. Il famosissimo portale che si occupa di reti e di qualità del segnale, ha infatti realizzato dei test che vedono protagonisti, fra gli altri, Huawei, Samsung ed Apple. Curiosi di scoprire di più in merito alle scoperte effettuate dal team OpenSignal? Continuate la lettura insieme a me!

REPORT OPENSIGNAL

 A volte ci soffermiamo troppo a considerare solamente il design e le caratteristiche tecniche di processore e memoria dei prodotti che utilizziamo quotidianamente. Senza però una buona qualità e buoni dati inerenti alla gestione della connettività, i nostri smartphone sarebbero nient’altro che oggetti vuoti. Come una bella macchina alla quale ci si è dimenticati di fare il pieno, senza una corretta gestione della rete internet i nostri device non sarebbero in grado di accompagnarci nelle nostre giornate. In OpenSignal hanno pensato pertanto di confrontare tre dei più importanti brand della scena tech, Apple-Huawei-Samsung, per scoprire come si comportassero nei diversi scenari di utilizzo.

OpenSignal mette in classica i produttori!

SAMSUNG REGNA

Parto con una premessa fondamentale, i dati di rete sono ovviamente sempre suscettibili di molte varianti anche non solo dipendenti dai nostri smartphone. Effettuare però un test su larga scala come effettuato da OpenSignal, QUI fra l’altro potete recuperare tutte le considerazioni totali, riduce al minimo gli scarti e le variabili. Il risultato ha infatti visto vincere Samsung rispetto ai brand competitor, con risultati di qualità legati alla rete migliori nella grande totalità dei paesi presi in esame. Oltre ai dati di download ed upload sono stati anche presi in esame le considerazioni inerenti la latenza. Anche in questo caso i prodotti del brand sud coreano hanno prevalso, con dati migliori mediamente.

Una prova di forza da parte di Samsung che dimostrano il buon lavoro a tutto tondo dell’azienda. Recuperatevi, al link postato sopra, tutti i dettagli in modo da potervi fare una cultura in merito.

 E voi? Cosa ne pensate dei test effettuati? Potete ritrovarvi in questa statistica? Aspettiamo il vostro parere ed il vostro commento in merito!

SOURCEOpenSignal
Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!