Chroma Connect è un’iniziativa tra Razer e diversi produttori hardware, che porta l’illuminazione RGB sincronizzata in un’ampia gamma di componenti (moduli di memoria e schede madri) fino alle periferiche (tastiere e mouse) e all’illuminazione ambientale. Tra i brand compatibili possiamo citare MSI, ASRock, Thermaltake e Lian Li.

Di seguito il comunicato ufficiale:

Il dissipatore Wraith Prism di AMD con illuminazione LED RGB, integrato nella terza generazione di processori per desktop AMD Ryzen™ 7 e 9, supporterà Razer Chroma. Grazie all’iniziativa Chroma Connect di Razer, il Wraith Prism sarà compatibile con Razer Synapse 3 – offrendo un’illuminazione di sistema e periferiche interamente personalizzabile e sincronizzata.

Sfruttando il programma Chroma Connect di Razer, gli utenti saranno in grado di sincronizzare l’illuminazione della ventola Wraith Prism con il proprio set-up Chroma. Potranno scegliere fino a 16,8 milioni di opzioni di colore, essere sommersi da una cascata di colori dalla tastiera al case del PC o abilitare molti altri effetti luminosi RGB preimpostati. L’illuminazione reattiva in-game potenzierà l’atmosfera delle sessioni di gioco con effetti luminosi automatici.

LEGGI ANCHE Huawei flagship store a Madrid

Wraith Prism sarà incluso in tutti i processori “boxed” per desktop AMD Ryzen 7 e Ryzen 9 di terza generazione:

AMD Ryzen 7 3700X

AMD Ryzen 7 3800X

AMD Ryzen 9 3900X

AMD Ryzen 9 3950X (settembre 2019)

Inoltre sarà disponibile in bundle con AMD Ryzen 7 2700X di prossima generazione.

Necessario il download dell’app Wraith Control di AMD (disponibile qui) e cliccare su “Enable Chroma Connect”

Seguo la tecnologia fin da bambino, ho continuato questa mia passione tramite gli studi di ingegneria. Il settore che amo di più è quello mobile, ma ho una grande passione per il gaming PC. Lo smartphone che preferisco utilizzare è il Google Pixel, quando si prova l'esperienza utente pura di Google è difficile tornare indietro. Campo che sto cominciando ad inseguire ed approfondire è il settore delle reti e delle comunicazioni, mi affascina per la velocità di evoluzione e tutte le potenzialità che ha ancora inespresse.