Recensione SONY Xperia 5

Nel titolo della nostra prova su Youtube ho addirittura usato la parola INNAMORARSI. Eh sì, perchè una parte di me di questo Xperia 5 si è veramente innamorata! Scopriamo attraverso la recensione scritta di più in merito all’ultimo smartphone (compact) top di gamma della casa nipponica: SONY Xperia 5!

Sony Xperia 5, la nostra recensione!

RECENSIONE SONY XPERIA 5

Display

Ci troviamo davanti ad un pannello FULL HD+ AMOLED che fa del suo rapporto di forma 21:9 la sua peculiarità. Per alcuni un telecomando, per altri una genialata. La verità come sempre sta nel mezzo. Devo dirvi che provandolo sono più però le comodità che le scomodità. Presenti cornici sopra e sotto al display che contribuiscono a segnare una linea di continuità in ambito design SONY. Sensore delle impronte sul lato che sarebbe anche comodo ma funziona in realtà non sempre come dovrebbe. In questo colore rosso veramente elegante e bello!

Camera

Se esiste un’area nella quale i SONY sono stati sempre criticati, quella è rappresentata dal comparto fotografico. In questo caso devo dire che la qualità fotografica non mi ha deluso seppur l’interfaccia utente non sia delle più scattanti e complete presenti sul panorama Android. Ancora non capisco come sia possibile che SONY sia fornitore per tutti dei sensori fotografici e sui suoi smartphone faccia sempre un pò fatica. Rispetto alle generazioni precedenti comunque a differenza con i top camera phone si sta riducendo sempre di più. Controllate il video per il test live delle potenzialità fotografiche di questo Xperia 5. Setup a tripla lente da 12 MP con lente grandangolo presente.

Audio

Audio stereo. Vibrazione non delle migliori mai provate su smartphone. Presenti diverse equalizzazioni per poter settare finemente l’audio.

Processore – RAM – ROM

Collaudato Snapdragon 855 di fascia alta. Impossibile trovare impuntamenti o lag. Presenti 128 GB di memoria utente e 6 GB di RAM.  Unico difetto, ma qui la colpa è di Google e non di Sony, legata alla compatibilità di tutte le applicazioni al formato del display.

Software

Android ancora in versione 9, seppur con promessa della nuova versione a brevissimo. Inutile girarci attorno, tutti conosciamo la leggerezza della personalizzazione software della casa nipponica. Tutto molto curato e piacevole, con esclusione della nota legata ad alcune app citata nel paragrafo sopra. Peccato veramente non avere l’ultima versione a bordo visto che il produttore ne ha ormai fatto ragione e motivo di vanto. Patch però sempre aggiornatissime.

Batteria

3140 mAh che potrebbero far storcere il naso ai più. Nei miei test, anche all’estero, non ho però mai avuto troppa ansia da batteria. Lo spessore dello smartphone è ridoto e forse fare meglio non era possibile. Certo che con 500 mAh in più si sarebbero sciolti anche i dubbi dei più attenti al comparto batteria. Non fa gridare al miracolo ma non delude anche se sotto stress (non scalda mai). Presenti diversi settaggi per il risparmio batteria tramite STAMINA.

Prezzo

Gli smartphone SONY sono forse quelli che meglio tengono il prezzo sia sul mercato del nuovo che sul mercato dell’usato. Certo che i 799€ di richiesta listino ufficiale Italia spaventano sempre. Non tanto perche il telefono non li valga, e comunque il prezzo sarebbe più basso della concorrenza, ma per una valutazione del brand che ormai è ai minimi storici. Se siete però fra gli affezionati del marchio SONY, questo Xperia 5 non vi deluderà. Ottimo schermo e design che a me è piaciuto. Fate attenzione ai prezzi online però per provare a risparmiare qualcosa! Buon shopping

EXTRA

Sui blog e nelle varie testate è venuta fuori una questione legata alla poca ricezione dello smartphone. In realtà il software SOMY mostra in maniera diversa dai competitor il segnale e la linea. A volte però dove con altri telefoni avevo campo, qui non ero online. Nulla di grave ma comunque una mini questione ricezione è effettivamente da segnalare!

LINK ACQUISTO: AMAZON

LINK RECENSIONE YOUTUBE: XPERIA 5

Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!