Il nuovo Motorola Moto Z3 Play è recentemente apparso in quello che sembra il primo render ufficiale dello smartphone, che dovrebbe essere presto presentato dall’azienda.

L’immagine è stata fornita da una fonte affidabile ai colleghi di AndroidHeadlines, che riferiscono che si tratta di un rendering ufficiale del Moto Z3 Play. L’immagine mostra in dettaglio la parte anteriore e posteriore del telefono, confermando anche alcune delle precedenti voci trapelate circa la progettazione.

Subito notiamo è la rimozione del pulsante “Home” precedentemente posto frontalmente, questo poichè, naturalmente, Motorola ha cercato di minimizzare le cornici frontali, grazie all’adozione di un display con rapporto d’aspetto 18:9 da 6 pollici con risoluzione FHD +. Dalle immagini possiamo notare che sul retro non ci sarà il lettore di impronte, quasi ovvio dato che lo smartphone continuerà ad essere compatibile con i Moto Mods, per cui è plausibile che il pulsante allungato presente sul lato ospiterà il sensore di impronte digitali.

Confermata la presenza di una doppia fotocamera posteriore sul retro del dispositivo, sebbene rimanga il design a oblò ormai tipico degli smartphone Moto. La fotocamera posteriore sarà composta da sensori da 12 megapixel + 8 megapixel. Un altro cambiamento, rispetto alla precedente generazione, è la mancanza del jack da 3,5 mm per le cuffie.

LEGGI ANCHE: iPhone SE 2 appare in video

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, Moto Z3 Play sarà dotato di 4 GB di RAM, 64 GB di memoria interna, SoC Qualcomm Snapdragon 636, fotocamera frontale da 5 megapixel e una batteria da 3.000 mAh. Non mancherà la compatibilità con i Moto Mods, grazie all’impiego di un connettore a 16 pin sul retro, quindi è probabile sarà compatibile con le versioni precedenti dei Moto Mods.

Allo stato attuale, non è ancora chiaro quando Motorola preveda di annunciare il Moto Z3 Play, anche se no dovrebbe mancare ancora molto.

FONTE