Samsung Galaxy A50 – uno dei migliori smartphone medio gamma di Samsung – è il primo smartphone a ricevere le patch di sicurezza di ottobre. Questo fa capire come Samsung stia dietro ai propri device “meno importanti” anche negli aggiornamenti.

Infatti, il produttore coreano ha anticipato tutti avviando nelle scorse ore la distribuzione di un nuovo aggiornamento software rivolto ai dispositivi europei. L’update è già disponibile per il download via OTA in diversi Paesi ed è identificabile con la release software A505FNXXS2ASJ1. Tra questi, in particolare, figurano Svizzera, Kazakistan, Ucraina, Uzbekistan e altri ancora.

LEGGI ANCHE: Call of Duty: Mobile disponibile al download

Samsung Galaxy A50
Samsung Galaxy A50

Tuttavia non ci sono ancora dei dettagli specifici in merito alle novità con questo nuovo update. Samsung, così come la stessa Google, infatti, non hanno ancora pubblicato i relativi dettagli delle vulnerabilità risolte sul sistema operativo Android.
Per conoscerle sarà necessario attendere ancora qualche giorno con il rilascio delle medesime patch per i dispositivi della gamma Pixel.

E voi avete Samsung Galaxy A50? Cosa ne pensate della frequenza di aggiornamenti dello stesso? E la batteria si comporta bene o peggiora con questi update? Scrivete qui sotto nel box dei commenti che siamo volenterosi di sapere tutto… 🙂

Ho 19 anni e sono un grande appassionato di tecnologia fin da bambino. Il motivo? in realtà non ce n'è uno di preciso ma so che mi entusiasmo particolarmente appena mi trovo davanti gadget smart o con componenti elettroniche all'interno. Nella vita lavoro al mediaworld con un motivo ben preciso: Vedere gli utenti cosa cercano nei prodotti per poi poter magari dare delle risposte sui miei video che faccio sul mio canale youtube e non solo. Anche per spazio itech e tenermi a contatto con le ultime novità tecnologiche che arrivano in negozio, con le novità che scriviamo per il Blog. Come sport ho fatto calcio per 6 anni da quando sono nato e poi a 13 sono passato al tennis perchè la passione per il calcio cominciava a essere trascurata per vari motivii.