Samsung ha annunciato Galaxy A8s, il primo smartphone con display Infinity-O, cioè con un  foro nello schermo per ospitare la fotocamera frontale, altra alternativa al tanto odiato-amato notch.

Il foro sul display sembra abbastanza evidente, aspetteremo quindi di vedere come Samsung ha ottimizzato l’interfaccia e come il foto si integrerà con l’utilizzo quotidiano dello smartphone.

LEGGI ANCHE Honor View 20 ufficiale

 

All’interno del nuovo Samsung Galaxy A8s troviamo un SoC Qualcomm Snapdragon 710accoppiato a 6 GB o 8 GB di RAM LPDDR4 e 128 GB di spazio di storage espandibile tramite microSD (fino a 512 GB).

Galaxy A8s è inoltre dotato di tripla fotocamera di cui una camera prinicpale, una grandangolo ed un sensore per il riconoscimento di profondità.

Galaxy A8s è inoltre il primo smartphone Samsung dotato di una fotocamera frontale da ben 24 Megapixel.

Samsung Galaxy A8s Scheda Tecnica

  • Schermo: 6,4” full HD+
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 710 con GPU Adreno 616
  • RAM: 6 / 8 GB
  • Memoria interna: 128 GB espandibile (con microSD fino a 512 GB)
  • Fotocamera posteriore: 24 megapixel, f/1.7 + 10 megapixel ultra-wide, f/2.4 + 5 megapixel, f/2.2
  • Fotocamera frontale: 24 megapixel f/2.0
  • Connettività: dual SIM, dual 4G LTE, Wi-Fi 802.11ac (2,4/5GHz), Bluetooth 5, GPS + GLONASS, USB Type-C, NFC
  • Dimensioni: 158,4 × 74,9 × 7,4 mm
  • Peso: 173 grammi
  • Batteria: 3.400 mAh
  • OS: Android 8.1 Oreo

Samsung Galaxy A8s sarà disponibile in pre-ordine in Cina dal 21 dicembre nei colori Blue, Gray e Green.

Non sono presenti novità riguardanti il suo prezzo, ma vi terremo aggiornati su quest’ultimo e sull’arrivo dello smartphone nel nostro mercato.

Seguo la tecnologia fin da bambino, ho continuato questa mia passione tramite gli studi di ingegneria. Il settore che amo di più è quello mobile, ma ho una grande passione per il gaming PC. Lo smartphone che preferisco utilizzare è il Google Pixel, quando si prova l'esperienza utente pura di Google è difficile tornare indietro. Campo che sto cominciando ad inseguire ed approfondire è il settore delle reti e delle comunicazioni, mi affascina per la velocità di evoluzione e tutte le potenzialità che ha ancora inespresse.