Galaxy Note 7 FE (Fan Edition) ha iniziato a ricevere l’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo in Corea del Sud oggi. Le prime avvisaglie erano giù giunte in settimana in seguito a una certificazione da parte della Wi-Fi Alliance con la nuova versione di Android on-board. Galaxy Note 7, a causa di motivazioni alquanto esplosive, non riceverà l’aggiornamento, nonostante fosse stato sottoposto al processo di certificazione.

L’aggiornamento ad Oreo è in arrivo per le varianti LG Uplus e SK Telecom, ma anche gli altri principali carrier della Corea del Sud dovrebbero presto lanciare l’aggiornamento. Sfortunatamente, non ci sono informazioni circa le novità e i cambiamenti che Oreo porterà sui top di gamma Samsung del 2016, ma probabilmente l’interfaccia utente sarà resa coerente con quella di Galaxy S8, Galaxy Note 8 e Galaxy S9, mentre è certa l’introduzione delle patch di sicurezza di aprile 2018.

LEGGI ANCHE: Sony Xperia XZ2: La Recensione By Spazio iTech

Resta anche da vedere quando la variante globale di Galaxy Note 7 FE riceverà l’aggiornamento, anche se a questo punto dovrebbe essere solo questione di giorni. Questo è quello che ci auguriamo, in quanto l’arrivo di Oreo sul Galaxy S7 e sul Galaxy S7 edge potrebbe dipendere dai tempi di aggiornamento di tutte le varianti di Note 7 FE.

Il firmware Oreo per Galaxy Note 7 Fan Edition può essere già scaricato dal database di Sammobile, e per alcuni dovrebbe essere disponibile anche tramite OTA dal menu Impostazioni »Aggiornamento software sul dispositivo.

FONTE