É sicuramente un po’ presto per essere a conoscenza delle caratteristiche dei nuovi Samsung Galaxy S10. Però sia con Samsung Galaxy S9 e sia con Note 9 molteplici sono state le voci di un possibile sensore per le impronte sotto lo schermo. Ciò ci fa pensare che Samsung sia intenzionato a presentare questa nuova tecnologia.

 

Samsung Galaxy S10
Render Samsung Galaxy S10

Inoltre, stiamo parlando di una nuova tecnologia che l’azienda sta cercando di implementare da un po’ di tempo. È anche importante notare che alcuni dei rivali di Samsung sono riusciti a battere sul tempo il leader del mercato. Infatti dispositivi come Vivo NEX, Xiaomi Mi 8 Explorer Edition e Porsche Design Huawei Mate RS dispongono di scanner ottici per impronte digitali integrati nel display.

Leggi anche: Wiko View Lite disponibile in Italia

Ma se ci si può fidare dell’ultimo report di Digitimes, che è in linea con la precedente speculazione da più fonti, la “line-up” Galaxy S10 adotterà una soluzione di riconoscimento delle impronte digitali sotto lo schermo più veloce e affidabile.

 

Samsung Galaxy S10
Render Samsung Galaxy S10

Questi sensori biometrici ultra avanzati saranno probabilmente prodotti dalla General Interface Solution (GIS) di Taiwan e dalla tecnologia O-film cinese piuttosto che da Goodix e Synaptics, che attualmente forniscono componenti ottici a Vivo, Xiaomi e Huawei.

 

Si prevede che due delle tre varianti del Galaxy S10 avanno i loro lettori di impronte digitali sotto i display da 6.1 e 6.4 pollici AMOLED. Mentre un modello da 5,8 pollici “entry-level” dovrebbe attenersi a una soluzione convenzionale montata sul retro.

 

Stranamente, la versione di fascia più bassa, potrebbe essere solo una versione limitata, rispetto ai suoi fratelli di fascia più alta, con una capacità di spedizione di ben 36 milioni di unità. È interessante notare che le “fonti del settore” anonime citate oggi anticipano l’adozione del sensore di impronte digitali ad ultrasuoni sotto il display su “un modello top sia della serie Samsung Galaxy A che della serie Note”.
Quindi il Galaxy Note 10 non sarà cancellato.