Sharp ha presentato i nuovi Android TV in arrivo sul mercato europeo tra la fine dell’anno e i primi mesi del 2020.
I prodotti si presentano con pannelli LCD Ultra HD e sono quelli della Serie BN composta da tre tagli:
– 50BN2EA (50″)
– 55BN2EA (55″)
– 65BN2EA (65″).

Al momento non è noto il tipo di retroilluminazione e resta quindi il dubbio tra Direct LED e LED Edge.

LEGGI ANCHE: Razer | Annunciate nuove cover per iPhone

Sharp Tv

Caratteristiche tecniche

Sharp parla di Active Motion 600 e di un rapporto di contrasto dinamico pari a 1 milione a 1. Il supporto a HDR comprende i formati HDR10HLG e Dolby Vision.
Le tecnologie Dolby compatibili comprendono anche il Dolby Atmos. Sono inoltre compatibili Dolby Digital PlusDTS-HD e DTS Virtual:X, che permette di ricreare un effetto surround virtuale.

Per quanto riguarda invece la sezione audio è costituita da trasduttori a larga banda abbinati a tweeter con cupola in seta. Il sistema è realizzato da Harman Kardon –  azienda del gruppo Harman International Industries che produce apparecchiature di riproduzione audio e video – e garantisce una potenza pari a 10 W x 2.
Sul 65″ si aggiunge anche un subwoofer con una potenza di 15 W.
La serie BN gestisce i file system FAT16, FAT32 e NTFS.

LEGGI ANCHE: iPad 7th gen. disponibile dal 20/09

Piattaforma Smart Tv

La piattaforma Smart Tv monta a bordo Android 9.0 Pie e comprende tutte le funzionalità integrate di Google come l’assistente vocale Google Assistant e tutto ciò che si può fare con un Chromecast.
Ovviamente si possono scaricare tutte le applicazioni disponibili sul Play Store. Di base sono preinstallati un browser, Netflix, Rakuten TV, Chili eccetera.
Sono poi citati Prime Video, Spotify, Deezer e Tidal (ovviamente non si tratta di un elenco completo).

LEGGI ANCHE: Apple Arcade arriverà il 19 Settembre a 4,99$/mese

Serie BL

Serie Bl

Nella serie BL i modelli previsti sono quattro:
40BL5EA (40″)
– 50BL5EA (50″)
– 55BL5EA (55″)
– 65BL5EA (65″).
Le caratteristiche sono sostanzialmente le stesse per la Serie BN.
Le differenze consistono nell’assenza del supporto a Dolby Vision e Dolby Atmos.
La Serie BL arriverà nell’ultimo trimestre dell’anno con prezzi compresi tra 399 euro (40”) e 749 euro (65”).