Snap l’azienda che tutti noi conosciamo per il suo programma di instant messaging Snapchat è a lavoro sulla versione 2.0 dei suoi Spectacles, gli occhiali smart che dopo un inizio convincente sono finiti nel dimenticatoio.

LEGGI ANCHE: Google TV è forse così vicino ?

L’azienda sta lavorando ad un modello 2.0, le voci che si susseguono stanno avendo sempre più conferme, l’azienda punta molto su questo prodotto e vuole farlo riprendere  dopo il buon inizio con un discreto successo ma che con il tempo, vuoi per mancanza di update significativi, vuoi per la grande concorrenza -instagram su tutti- si sono arenati. Per chi come me ha il primo modello sicuramente ha riscontrato un’eccessiva lentezza nel trasferire i video dagli occhiali allo smartphone. Spesso la procedura se la mole di girato è tanta si protrae per diversi minuti rendendo l’esperienza non proprio piacevole. Ecco che la notizia di una possibile integrazione del Wi-Fi ac 802.11 e del Bluetooth 4.2 la vedo come un notevole passo in avanti. L’implementazione di queste due nuove tecnologie dovrà velocizzare di molto il trasferimento rendendo il tutto più immediato.
Snap
Rumors non confermati parlano anche di due fotocamere e GPS anche se queste informazioni non trovano nessuna conferma. Conferme che non ci sono neanche sulla data di uscita che in molti identificano entro il 2018 ma che invece alcuni la fanno slittare ai primi mesi del 2019. Speriamo che ben presto si sappia un po di più su questi nuovi occhiali e spero vivamente che la società migliori notevolmente l’applicazione che in questi mesi sta subendo la continua ascesa di Instagram. Voi che cosa ne pensate di questi occhiali? Sapevate della loro esistenza? Li avete? Io li ho usati per un’estate intera ed i video che ho girato sono in credibile grazie alla loro prospettiva.