Il mercato tech mobile sembra essere alle porte di una rivoluzione. Fra i venti nuovi rappresentati dal 5G, e i nuovi design innovativi che sono in studio da parte dei produttori, gli smartphone del futuro potrebbero essere molto diversi da quelli attuali. Nell’articolo odierno ci dedichiamo proprio agli aspetti hardware ed alle modifiche connesse, tramite un leak di documenti ed informazioni di SONY.

SONY, FRA PASSATO E FUTURO

Purtroppo le sorti del produttore giapponese, almeno in ambito smartphone, non sono mai state delle migliori. Forte di un know how tecnologico senza pari (qualcuno ha detto fotocamere?!?!?), non sono mai stati in grado di presentare una serie convincente di dispositivi mobili per la massa. Vuoi per una campagna marketing non troppo spinta come i principali rivali, o per scelte a volte al limite del discutibile (21:9 ?!?!?!?), gli smartphone SONY non hanno mai raccolto il successosperato. E dico questo da grande estimatore della gamma compact, l’unica del suo genere ma ormai anch’essa soltanto un ricordo del passato che fù…

Display flessibile anche per SONY?

FOLD NEI PIANI DELL’AZIENDA?

Le ultime indiscrezioni sembrano però portare nuove prospettive all’orizzonte SONY. Le immagini trapelate mostrano i primi render e progetti inerenti l’implementazione di un display flessibile e pieghevole anche in un futuro prossimo dispositivo del brand giapponese. Basterà seguire quello che sembra essere il trend e la strada di Huawei e Samsung per tornare in cima alle preferenze degli utenti? Oppure il troppo spirito di superiorità fin qui dimostrato da SONY nei confronti del mercato continuerà a sfociare in una mancata dose di adattamento ai pensieri degli utenti? Non ci resta che attendere qualche mese per i prossimi sviluppi, sapendo che in Giappone il temposcorre più velocemente che nel resto del mondo…

E voi? Siete fra i pochi superstiti amanti del brand SONY? Pensate che il futuro sarà fatto dai dispositivi pieghevoli? Diteci la vostra nel box dei commenti e condividete l’articolo con gli amici!

SOURCElet’s ho digital
Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!