Cubot Nova è il nuovo device di fascia bassa dell’azienda cinese, uno smartphone dotato di supporto dual 4G e specifiche tecniche interessanti, se rapportate al prezzo di vendita. Scopriamolo insieme.

Cubot Nova, scheda tecnica

  • display da 5,5” HD+ (1440 x 720), 18:9
  • CPU MediaTek MT6739 quad-core
  • 3 GB di RAM
  • 16 GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 128 GB
  • fotocamera posteriore da 13 MP
  • fotocamera anteriore da 8 MP
  • sensore di impronte digitali posteriore
  • connettività 4G LTE, Dual SIM/Dual 4G, dual VoLTE, GPS, A-GPS
  • batteria da 2800 mAh
  • Android 8.1 Oreo

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il punto forte di Cubot Nova è il supporto simultaneo di due schede SIM 4G, grazie al SoC di cui è dotato, che supporta molte bande di base e doppie reti FDD / TDD-LTE 4G. Possiamo aspettarci una velocità di download standard fino a LTE Cat.4 a 150Mbps e una velocità di upload di LTE Cat.5 a 50Mbps. Supporta eMBMS, HPUE, banda di frequenza 600 MHz e dispone di un sistema di antenna intelligente TAS 2.0, che migliora la qualità del segnale.

In termini di specifiche tecniche, parliamo di un device entry level, ma che non rinuncia  a ben 3 GB di RAM, anche se la memoria interna si ferma a soli 16 GB, espandibile tramite microSD. Con questo hardware lo smartphone dovrebbe comunque funzionare senza problemi, anche grazie al più recente sistema operativo Android 8.1 Oreo, in versione stock. Lo smartphone va quindi a concorrere con UMIDIGI A1 Pro, che ha specifiche tecniche e design simili.

A livello di design, Cubot Nova è dotato di cornici abbastanza ridotte nella parte frontale, che lo rendono facile da utilizzare con una sola mano.

Il vero punto di forza del device è il prezzo di vendita, di soli $ 89,09, circa € 76, il che lo rende davvero molto conveniente.

FONTE