ULH è l’acronimo di  Ultimate Lens Hood , un paraluce in silicone disponibile per adattarsi a qualsiasi lente, anche quella dello smartphone.

ULH
Ultimate Lens Hood 2.0 paraluce smartphone e DSLR

Questo particolare gadget l’ho scovato panel mio girovagare su Kickstarter e si è rilevato molto interessante come progetto. Il paraluce in se permetterà attraverso la sua particolare forma di attaccarsi a numerose superfici, consentendoci di scattare foto, video e time lapse chiari e senza aberrazioni cromatiche. Essendo in silicone è un vantaggio non da poco, infatti sarà molto complicato romperlo e l’ingombro che avrà nella vostra borsa sarà minimo. Attaccandosi al vetro come una vera e propria ventosa ci permetterà di inclinare la lente rispetto al piano focale per creare delle foto molto particolari, replicabili solo con obiettivi tiltabili. La compatibilità con le fotocamere è massima, ma anche con gli smartphone di ultima generazione non ci sono problemi. Infatti basterà semplicemente controllare l’allineamento del paraluce con il gruppo camere (se lo smartphone ha più sensori) ed il gioco è fatto. Se volete vedere qualche esempio del suo funzionamento e finanziare il progetto io vi invito a visitare la loro pagina su Kickstarter.  Il costo per il kit ULH solo smartphone è di circa 12 pound con le spedizioni che inizieranno a partire da ottobre 2019. Per avere il kit completo vi serviranno 20 pound con la spedizione in questo caso prevista per novembre 2019.

SOURCEKickstarter
Scrivere la biografia è la cosa che mi spaventa di più, ma proviamoci. Sono un viaggiatore incallito appena ho un momento prendo e scappo via, porto sempre con me una fotocamera e una lente super wide magari anche fish-eye. Quando vedete il mio nome significa che si sta parlando di wearable, fotografia, Linux o di tastiere meccaniche, che acquisto in maniera compulsiva. Profondo sostenitore che i switch migliori non esistono vago per il web alla ricerca di nuovi mondi inesplorati [click].