UMIDIGI X ridefinisce la fascia media?

Se da un certo punto di vista l’offerta di smartphone per la fascia alta del mercato è sempre in grado di offrire buoni spunti di interesse, la fascia media è sempre quella più gettonata dagli utenti. Fra le varie possibilità infatti nel range di prezzo compreso fra i 250 ed i 400€ circa infatti sembrano trovarsi a volte i migliori affari tech del settore. Con sempre più utenti interessati a questo prezzo di mercato è normale quindi che sempre più produttori cerchino di presentare una propria proposta per accaparrarsi i favori della critica. Sulle nostra pagine abbiamo visto e commentato alcune delle proposte in questione, ma mai una proposta come quella di oggi. Come avrete intuito dal titolo infatti siamo in casa UMIDIGI, casa produttrice di tecnologia con sede a Shenzen, che ha ormai una buona nomea anche alle nostre latitudini. Scopriamo insieme il prossimo smartphone della fascia media e scopriamo i vostri pensieri in merito!

UMIDIGI X

Una delle motivazioni per le quali la fascia media sta riscuotendo successo è sicuramente rappresentata da un aumento generalizzato della qualità dei prodotti. Se in passato infatti per ottenere un’usabilità quotidiana buona si doveva ricorrere ad una spesa maggiore, oggi giorno anche con 300€ si può avere uno smartphone eccellente e completo. Come nel caso di UMIDIGI X, dispositivo che integrerà un sensore per le impronte sotto al display come nel caso di smartphone ben più blasonati. Presente dunque un display amoled con diagonale da 6.4” alimentato da un processore Mediatek Helio P60 ed una tripla fotocamera posteriore con diverse aperture focali. Il tutto supportato da una batteria da 4150 mAh e 128 GB di storage.

UMIDIGI X

PREZZO E PRESTAZIONI…CON QUALCHE INCOGNITA

Il nuovo dispositivo cinese sarà protagonista di diverse promo lancio, previsto per fine mese di Agosto, come in occasione di passati dispositivi presentati dall’azienda. Il prezzo indicativo, dopo l’applicazione delle offerte, si aggirerà intorno ai 250€. Una richiesta tutto sommato corretta e non esagerata, ma che dovrà vedere da parte del produttore un impegno anche in fase di post lancio con un supporto che dovrà essere finalmente alla pari dei competitor. Aggiorneremo l’articolo non appena ci saranno indicazioni più precise inerenti disponibilità e modalità di acquisto.

E voi? Cosa ne pensate della fascia media? Pensate sia quella attualmente più interessante? Avete mai avuto un dispositivo UMIDIGI? DIteci la vostra nel box dei commenti qua sotto e condividete l’articolo con i vostri amici!

SOURCEUMIDIGI
Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!