Wiko è quest’anno sponsor ufficiale dell’adidas Playground Milano League, ecco quanto riportato dal comunicato ufficiale dell’azienda:

Wiko, il brand di telefonia portavoce del “lusso democratico”, è sponsor dell’edizione 2019 dell’adidas Playground Milano League.

L’evento, organizzato con il patrocinio del Comune di Milano, della Regione Lombardia, del Comitato Regionale Lombardia della Federazione Italiana Pallacanestro e del CONI Milano, si terrà sabato 15 e domenica 16 giugno a Milano. Due giorni di attività con il torneo “The League” che avranno luogo in contemporanea su 9 playground di 9 Municipi milanesi e che culmineranno nel grande evento conclusivo giovedì 4 luglio con la finale “The MINALS organizzata lungo la Darsena milanese.

L’appuntamento, aperto a tutti gli appassionati, ha come principali ingredienti lo sport, il senso di comunità, l’appartenenza al territorio e la condivisione, alimentando l’impatto sociale dello sport sulla crescita di una comunità unita e sostenibile.

L’adidas Playground Milano League si lega inoltre a un progetto di social responsibility, che quest’anno ha come obiettivo, tra gli altri, quello di sensibilizzare sulla raccolta dei rifiuti, sullo spreco di acqua e di energia così come sulla mobilità ecosostenibile.

LEGGI ANCHE Novità AMD dall’E3 2019!

Wiko scenderà in campo con la partecipazione di due squadre di basket costituite da utenti, addetti vendita, giornalisti, ma anche da rappresentanti stessi della community social di Wiko. In più, con l’obiettivo di aderire a progetti concreti per il bene comune, Wiko si impegnerà con azioni a tutela dell’ambiente e del territorio attraverso il coinvolgimento diretto dei suoi dipendenti italiani.

“Wiko riconosce l’importanza che il coinvolgimento della comunità può avere per la crescita e la tutela del territorio e lo sport è una delle leve più importanti ed efficaci per farlo”, commenta Morena Porta, Marketing & Communication Director South of Europe di Wiko. “Lo spirito solidale e di inclusione di adidas Playground Milano League è intrinseco all’obiettivo principale di Wiko, ovvero assicurare l’accesso alla tecnologia per tutti. Questo torneo – continua Morena Porta – è l’occasione perfetta per essere vicini alla nostra community e per rafforzare i legami con le nuove generazioni. Generazioni che, a dispetto di luoghi comuni, si dimostrano sempre più sensibili, attente e consapevoli. Sono loro il cuore pulsante del cambiamento ed è nostro dovere farci amplificatori di questo progresso”.

 

Per maggiori informazioni, è possibile visitare il sito Playgroundmilanoleague.com

Seguo la tecnologia fin da bambino, ho continuato questa mia passione tramite gli studi di ingegneria. Il settore che amo di più è quello mobile, ma ho una grande passione per il gaming PC. Lo smartphone che preferisco utilizzare è il Google Pixel, quando si prova l'esperienza utente pura di Google è difficile tornare indietro. Campo che sto cominciando ad inseguire ed approfondire è il settore delle reti e delle comunicazioni, mi affascina per la velocità di evoluzione e tutte le potenzialità che ha ancora inespresse.