Torniamo a bomba sulle pagine di Spazio iTech con una notizia ulteriore che riguarda Samsung. Dopo aver visto stamattina alcune informazioni veramente degne di nota e molto positive, purtroppo l’articolo attuale non sarà così lodevole. Se infatti avete intuito qualcosa dal titolo, andremo a parlare dell’ennesimo cambio di piani avvenuto all’interno del quartier generale Samsung in merito alla gestione Software dei propri prodotti. Prepariamoci a salutare Bixby e dare il benvenuto a Daily!

ADDIO BIXBY | BENVENUTO DAILY

Purtroppo il tema in questione è più grave di quello che potrebbe sembrare un semplice cambio di nome. Ma procediamo con ordine. Per chi non lo sapesse Bixby altro non è che l’aggregatore di notizie e l’assistente virtuale vocale pre installato sui dispositivi Samsung. Nato in un periodo nel quale le alternative a Google sembravano l’ordine del giorno, il suo utilizzo è poi diminuito in rapporto direttamente proporzionale della crescita dell’assistente virtuale Big G. Fino a diventare una ridondanza non richiesta (una delle tante) presente sui dispositivi Android. Per non mollare però le possibilità di guadagno per le imprese, e per non rimetterci in prestigio e visibilità, Samsung come altri produttori Android non hanno mai abbandonato i propri progetti esclusivi. Fino ad arrivare a cambiare loro connotati e caratteristiche pur di rimanere sulla cresta dell’onda. Come nel caso attuale che preannuncia come nel futuro Bixby verrà sostituito da Daily.

Bixby diventa Daily!

CAMBIA IL NOME, NON LA PELLE

Direttametne da Sammobile, la fonte della notizia in questione, veniamo a conoscenza di come Daily proverà a diventare sempre più utile all’utente, con un’atenzione particolare a tutto quello che è il mondo delle notizie. Menzione anche al mondo degli sviluppatori. Grazie a misure migliori pensate da Samsung i vari developer potranno agire su di una libreria dedicata per poter inserire il supporto a Daily all’interno dei propri servizi ed applicazioni. Basterà questo per dare battaglia a Google e risollevare le sorti di questa soluzione made by Samsung?

E voi? Cosa ne pensate di questo progetto Samsung? Usate Bixby? Cosa ne pensate della sovrapposizione di servizi sugli smartphone Android? Diteci la vostra con un bel commento nel box qua sotto!

SOURCESamMobile
Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata. Sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!