Meike ha annunciato il suo nuovo obiettivo full-frame da 85mm f/1.8. Vera novità per il produttore è che è il primo obiettivo con la messa a fuoco automatica. Vera novità per la ditta di Hong Kong che fino a poco tempo fa produceva solo obiettivi a messa a fuoco manuale. L’obiettivo in questione è disponibile con attacco Canon EF, Nikon F e Sony E (quindi per la serie con sensore APS-C).

LEGGI ANCHE: Google Chat la variante Android ad iMessage

La lente ha un body completamente di metallo, dotato di uno multistrato per evitare flare o giochi di luce nel momento dello scatto. Composto da 9 elementi in 6 gruppi ha una distanza di messa a fuoco di 0.85m, l’attacco per il filtro è di 67mm. Prezzo e disponibilità ancora non è stato comunicato ma speriamo di ricevere presto notizie.

Sicuramente produttori del genere sono una valida alternativa per tutti coloro che non vogliono o non possono spendere molti soldi per una lente, ma che comunque vogliono mantenere nel corredo una lente di qualità. Da poco anche brand concorrenti come Samyang hanno inserito nel loro corredo anche lenti automatiche e quindi anche adatte a ogni esigenza. Resta da valutare e vedere la velocità della messa a fuoco e sopratutto la rumorosità. L’azienda non produce solamente obiettivi ma bensì troviamo una quantità di accessori molto nutrita. Vi consiglio di farvi un giro sul loro sito.

Scrivere la biografia è la cosa che mi spaventa di più, ma proviamoci. Sono un viaggiatore incallito appena ho un momento prendo e scappo via, porto sempre con me una fotocamera e una lente super wide magari anche fish-eye. Quando vedete il mio nome significa che si sta parlando di wearable, fotografia, Linux o di tastiere meccaniche, che acquisto in maniera compulsiva. Profondo sostenitore che i switch migliori non esistono vago per il web alla ricerca di nuovi mondi inesplorati [click].