Nokia 7 Plus

350 euro
8.6

Display

8.4/10

Batteria

9.6/10

Fotocamera

8.4/10

Performance

8.6/10

Software

8.2/10

Design

8.5/10

Pro

  • Costruzione
  • Autonomia
  • Performance
  • Qualità/Prezzo

Contro

  • Non è impermeabile
  • Fotocamera non stabilizzata

Cari lettori di Spazio iTech, oggi vogliamo portarvi la nostra recensione di Nokia 7 Plus, uno smartphone su cui l’azienda punta davvero tanto. Sarà riuscito a convincerci? Se volete saperne di più leggete la nostra recensione completa!

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Design e Costruzione

A livello costruttivo Nokia 7 Plus è realizzato con un monoblocco di alluminio serie 6000, con il retro rivestito in simil-ceramica. La parte posteriore accoglie il logo di Android One ed il logo dell’azienda, oltre che il lettore d’impronte digitali e la dual camera posta verticalmente. È anche presente il dual flash led dual tone ed il secondo microfono. Lungo il frame troviamo sul lato destro il tasto per l’accensione e lo spegnimento ed il bilanciere del volume, sopra il jack audio da 3.5 mm, sul lato sinistro il carrellino per la SIM + micro SD ed infine sul fondo c’è il microfono principale, la porta Type-C e lo speaker di sistema. Sul fronte è presente il display in 18:9, la fotocamera frontale e la capsula auricolare.

La costruzione di Nokia 7 Plus risulta ottima. Lo smartphone è davvero molto solido e trasmette una sensazione di robustezza in mano. Si utilizza discretamente bene con una mano nonostante le dimensioni generose, e non tende a scivolare grazie al materiale simil-ceramico. Esteticamente è molto bello e si distingue dalla massa grazie a queste splendide rifiniture ramate. Peccato manchi il led di notifica e l’impermeabilità.

Nokia 7 Plus

Display

Anteriormente troviamo un pannello da 6 pollici FullHD+, con rapporto di forma in 18:9, in tecnologia IPS LCD. Un display di buona qualita, con colori sono accesi e buona luminosità. Sotto la luce diretta del sole il sensore di luminosità rende i colori vividi per migliorane la visibilità. Gli angoli di visione sono buoni, con i neri che virano e si ingrigiscono solo ad angoli estremi.

Hardware, connettività, batteria

Nokia 7 Plus ha un hardware di tutto rispetto. Troviamo infatti:

  • Dimensioni: 158.38 x 75.64 x 7.99 mm
  • Peso: 183 grammi
  • Display: 6” IPS, 18:9, 2160 x 1080 pixel, 403ppi
  • CPU: Snapdragon 660 octa-core a 2.2 GHz
  • GPU: Adreno 512
  • RAM: 4 GB LPDDR4
  • Memoria interna: 64 GB eMMC 5.1 (espandibili fino a 256 GB tramite micro SD)
  • Fotocamere posteriori: 12 Megapixel f/1.75 1.4um + 13 Megapixel f/2.6 con zoom 2x Ottiche ZEISS
  • Fotocamera anteriore: 16 Megapixel f/2.0 ottica ZEISS
  • Connettività: LTE Cat 6 (300 Mbps), Bluetooth 5.0, WiFi a/b/g/n/ac a doppia banda, WiFi Direct, GPS, A-GPS, GLONAS, BDS, NFC, USB Type-C 2.0
  • Batteria: 3800 mAh con Quickcharge
  • Android 8.1 con Android One
  • Altro: Lettore d’impronte digitali, jack audio

Nokia 7 Plus

La batteria da 3800 mAh è un fattore di punta di questo Nokia 7 Plus, che ci porta a sera con ogni tipo di utilizzo. Indicativamente si raggiungono sempre le 6 ore di display attivo in una giornata intera di utilizzo intenso. Con un utilizzo medio potrebbe anche raggiungere i 2 giorni.

La connettività è molto buona. Il bluetooth è presente nella versione 5.0 ed il GPS è preciso. Il Wi-Fi funziona al meglio, con l’LTE di categoria 6 che raggiunge i 300 Mbps. In Italia è presente solo la versione mono SIM con la possibilità di espandere la memoria. Presente anche l’NFC e l’ingresso mini-jack. Buona infine la ricezione in linea con gli altri dispositivi di fascia medio-alta.

Software e prestazioni generali

Nokia 7 Plus arriva sul mercato con Android 8.1 Oreo con Android One. Nokia dunque si affida ad Android stock per questo suo smartphone senza alcun tipo di personalizzazione. Il sistema risulta minimale e pulito. Le prestazioni sono molto buone e con l’ultimo aggiornamento di sistema (che posta con se le patch di Giugno 2018) sono stati quasi totalmente risolti quei lievi microlag che erano presenti alle volte nel passaggio da una schermata all’altra. Non scalda mai e lo Snapdragon 660 fa si che lo smartphone regga anche ai carichi di lavoro più pesanti.

Nokia 7 Plus

Speaker

Lo speaker è mono, con una potenza sonora sopra la media. Il suono che ne esce è decisamente corposo, con una buona qualità e non tende mai a gracchiare. Buono il volume in chiamata dalla capsula auricolare.

Fotocamera

Per quanto riguarda il comparto fotografico troviamo una dual camera posteriore con ottiche ZEISS. Il primo sensore è da 12 Megapixel con apertura f/1.75 e pixel di 1,4 um, mentre il secondo sensore è da 13 Megapixel con apertura f/2.6 con zoom ottico 2x. In entrambi i sensori non è presente la stabilizzazione ottica. La fotocamera anteriore invece ha un sensore da 16 Megapixel con apertura f/2.0 anch’esso ZEISS.

Nokia 7 Plus

Le foto di Nokia 7 Plus sono buone in un po’ tutte le situazioni. Con buona luce sono presenti molti dettagli e con colori sempre fedeli. L’HDR è automatico e nella maggior parte dei casi ci arricchisce la foto con colori più reali. Intuitiva e ben fatta è la modalità pro, che ricorda quella dei Nokia Lumia. Grazie al secondo sensore si possono realizzare anche foto con zoom 2x e foto con effetto bokeh davvero buone. Quando la luce cala gli scatti ne risentono, con del rumore di fondo che rende la scena un po’ impastata.

I video in Full HD e discretamente stabilizzati. Invece in 4K purtroppo sono molto tremolanti e quindi i risultati sono inferiori al formato precedente. È possibile infine effettuare time-lapse e slow-motion. Non è presente purtroppo l’OIS.

Per quanto riguarda la camera anteriore troviamo un sensore da 16 Megapixel con apertura f/2.0. Le foto risultano molto buone, con ottima riproduzione dei colori, anche quando la luce cala. Interessante la funzione di bokeh anteriore, cosi come la possibilità di avere il flash frontale con l’illuminazione del display.

Nokia 7 Plus

Conclusioni

Nokia 7 Plus è un dispositivo molto completo. Il suo punto di forza è sicuramente il Software, ma se questo non bastasse per convincervi c’è un’ottima autonomia, un buon display e delle fotocamere che possono dire la loro. Il design non innova ma sicuramente queste rifiniture color rame lo rendono originale. Chi lo definisce un Pixel 2 XL lite non ha tutti i torti. Potrebbe diventare il re della fascia media visto il suo prezzo al lancio di 399 euro, che nel corso delle settimane sarà destinato a calare .

Vi ricordiamo infine di vedere la nostra video-recensione per apprezzare al meglio le caratteristiche di questo device e vi ricordiamo di commentare qui sotto o sulle nostre pagine social per farci sapere la vostra opinione. Conta moltissimo il vostro parere!