Nella giornata di ieri vi avevamo comunicato l’azione di OnePlus nei confronti delle ultime Open Beta disponibili per OnePlus 3, 3T, 5 e 5T. L’azienda infatti aveva deciso di ritirarle a causa di importanti bug.

Tornano disponibili le Open Beta per OnePlus 3, 3T, 5 e 5T

Nella giornata odierna l’azienda cinese a reso disponibili le nuove Open Beta, le quali risultano ora prive del bug che causava un grave battery drain.

Nello specifico le nuove Open Beta per OnePlus 3 e 3T saranno le numero 34 e 25. Per questi dispositivi le novità che apporta la nuova Beta sono le patch di sicurezza aggiornate al mese di aprile, nuove interfacce per le app Sveglia e Cronometro. Non mancano ovviamente le correzioni di alcuni bug riscontrati dagli utenti del Programma Beta.

Open Beta OnePlus 3, 3T, 5 e 5T

Leggi anche: Xperia XZ2 e XZ2 Compact ricevono le patch di aprile

Per quanto riguarda invece OnePlus 5 e 5T le nuove Open Beta saranno rispettivamente le numero 8 e 6. Le novità anche qui sono le medesime presenti nelle Beta di OnePlus 3 e 3T, in aggiunta però avremo anche l’aggiunta di una nuova modalità: la Earphone Mode.

Questa nuova modalità mette a disposizione dell’utente ben tre funzioni:

  1. Ascolto dei dettagli del chiamante mentre utilizzate gli auricolari;
  2. Nuove impostazioni per la suoneria;
  3. Avvio della musica all’inserimento degli auricolari

Da notare che nel changelog ufficiale di queste Open Beta non risulta evidenziati risoluzioni riguardo al battery drain, motivo per la quale, secondo molti utenti, era stato effettuato il ritiro delle precedenti Open beta.

La distribuzione dell’aggiornamento avverrà tramite OTA, se non fate parte del Programma Beta potrete cliccare questo link per accedere alla pagina relativa al download delle ultime Open Beta.

VIA

VIA