Recensione Huawei NOVA 5T

Presentare uno smartphone a fine 2019 ad oltre 400€ di listino con un display LCD IPS è possibile? Huawei NOVA 5T non solo è la dimostrazione pratica di questa possibilità, ma è molto di più! Scopriamo insieme attraverso questa recensione testuale, a lato di quella video disponibile sul nostro canale Youtube, HUAWEI NOVA 5T!

Recensione Huawei NOVA 5T

RECENSIONE HUAWEI NOVA 5T

Display

Ci troviamo davanti ad un pannello FULL HD+ LCD IPS da 6.26″. Forse il fatto di non avere l’Amoled è l’unico difetto imputabile a questo smartphone a livello di display. La risposta al touch è ottima. Bello il foro nel pannello che seppur portatore di un’interruzione nel display, è comunque un tratto distintivo e non presente in molti smartphone. Il foro però è di un diametro leggermente più grande di quanto visto su S10e per esempio. Mi piace che sia sull’angolo sinistro anziche destro, ma li sono gusti!

Camera

Addirittura 4 camere per questo smartphone Huawei che segue la moda del momento. Mi sono trovato particolarmente bene a scattare foto ravvicinate con la lente macro. Presente ovviamente il grandangolo oltre la lente tele per l’effetto ritratto. La lente principale (da 48Mp) restituisce scatti molto fedeli alla realtà che stiamo inquadrando. Forse manca un pò di saturazione e di dettalgio nelle foto. Un gradino sotto i camera phone. Si sente sopratutto un distacco con P30, che dovrebbe essere suo fratello sotto vesti diverse. Potete trovare alcuni dettagli nella recensione video e sul nostro canale Telegram. Nel nostro test sul nostro canale Instagram è stato messo in sfida con OnePlus 7T e non è è uscito vincitore. Fotocamera frontale selfie da 32 Mp che realizza buoni scatti, che mancano però anche qui di dettaglio e luminosità.

Audio

Audio mono con singolo speaker. Vibrazione discreta. Se su di uno smartphone da 200€ la mancanza dell’audio stereo è in parte accettabile, qui è da considerarsi come un difetto. Purtroppo un altro da aggiungere alla lista oltre il display non AMOLED…

Processore – RAM – ROM

Processore da Top (Kirin 980) condito da 8GB di RAM e 128 GB di ROM come memoria interna. La fluidità di certo non manca a questo smartphone. Una scheggia in tutte le operazioni quotidiane. Peccato per l’interfaccia utente EMUI che non sempre rende giustizia alle potenzialità hardware di questo smartphone. Ma ne parliamo nel paragrafo sotto…

Software

Android 9 con personalizzazione EMUI 9. Un software che necessità di una svecchiata. Android 10 su base EMUI 10 è già disponibile in realtà ma purtroppo non arrivato sul mio terminale. Le opzioni sono presenti tutte, anche il raise to wake che è uno dei migliori mai provati in ambito Android. Presente riconoscimento biometrico 2D del volto a fianco dello sblocco tramite sensore biometrico sul lato dello smartphone. entrambe le funzioni sono ben gestite dal software. Spero che tutte le lievi incertezze riscontrate nei vari menù possano essere cancellate da una maggiore razionalizzazione software di Android 10.

Batteria

Sono 3750 mAh a bordo di questo smartphone Huawei. Complice un processore studiato e collaudato, non avrete problemi a superare la giornata con anche una buona dose di carica per la seconda giornata. Ottimo compromesso fra peso e capacità. Attenzione al software ed alle sue impostazioni di default per essere sicuri di ricevere tutte le notifiche!

Prezzo

Oltre 400€ potrebbero sembrare pochi in un mercato che sforna sempre più prodotti da prezzi sopra gli 800 ed i 900€. Purtroppo però per Huawei (e per fortuna per noi utenti) la verità è che a lato dei prodotti ormai con prezzi sempre più assurdi, ci sono tanti player in grado di sfornare prodotti dotati di un ottimo rapporto qualità prezzo. Questo NOVA 5T si comporta molto bene in tutti gli ambiti, senza eccellere in nessuno. Buone foto ma non ottime, buon display ma non ottimo. Prezzo di lancio non a fuoco che mette ancora più in risalto i difetti (audio mono, display IPS LCD su tutti) di questo smartphone. A 100/150€ in meno del prezzo di listino però avrete uno dei migliori player della fascia media.  Buon shopping!

P.S: La recezione Huawei non si batte!

LINK ACQUISTO: AMAZON

LINK RECENSIONE YOUTUBE: RECENSIONE

Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!