E’ stato annunciato da pochissime ore il nuovo smartphone di Redmi, casa produttrice appena distaccata da Xiaomi, in stile Honor per intenderci, andando a confermare tutte le caratteristiche che si erano preannunciate come lo SnapDragon 660 ed un sensore fotografico posteriore da 48 MegaPixel.

Andiamo a scoprire tutte le caratteristiche del nuovo arrivato Xiaomi Redmi Note 7.

LEGGI ANCHE Aura Devices presente il primo cinturino intelligente per Apple Watch

 

Scheda Tecnica  Xiaomi Redmi Note 7

  • Schermo: 6,3” full HD+, Corning Gorilla Glass 5
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 660 octa-core con GPU Adreno 512
  • RAM: 3 / 4 / 6 GB LPDDR4x
  • Memoria interna: 32 /64 GB espandibile (fino a 256 GB)
  • Fotocamera posteriore: 48 megapixel, ISOCELL Bright GM1, f/1.8, PDAF, EIS + 5 megapixel
  • Fotocamera frontale: 13 megapixel
  • Connettività: hybrid dual SIM (nano + nano/microSD), dual 4G LTE, Wi-Fi 802.11 ac (2,4 /5GHz) Bluetooth 5
  • Dimensioni: 159,21 x 75,21 x 8,1 mm
  • Peso: 186 grammi
  • Batteria: 4.000 mAh con Quick Charge 4
  • OS: Android 9 Pie con MIUI 10

Il sensore da 48 megapixel utilizza la tecnologia Samsung Tetracell per combinare 4 pixel in 1 per aumentare la quantità di luce catturata scalando la risoluzione a 12 megapixel.

Sarà inoltre presente la stabilizzazione ottica e la presenza dell’ IA con ottimizzazione della scena.

I prezzi sono davvero contenuti per una scheda tecnica del genere, che sia di nuovo la gamma Redmi ad ottenere lo scettro di Best Buy?

Ecco i prezzi ufficiali per la Cina:

Lo smartphone sarà disponibile dal 15 gennaio in Cina.

  • versione 3/32GB – 999 yuan (circa 125 euro al cambio attuale)
  • versione 4/64GB – 1199 yuan (circa 150 euro al cambio attuale)
  • versione 6/64GB – 1399 yuan (circa 175 euro al cambio attuale)