Sarà questo Samsung Galaxy Note 20?

Articolo odierno sulle pagine di Spazio iTech dedicato al mondo Samsung. Più nello specifico ci fermiamo a commentare un istante quelle che sono le prime immagini che dovrebbero ritrarre niente meno che Samsung Galaxy Note 20. Vediamole insieme e facciamo qualche speculazione iniziale su questo progetto della serie Note che vedremo fra qualche mese in commercio.

Il nuovo design di Samsung Galaxy Note 20?

Sarà questo Samsung Galaxy Note 20?

Dopo una serie S20 che non ha convinto, finora, alla prova delle vendite, l’attesa di Samsung in merito al progetto Galaxy Note 20 deve essere veramente molto alta. Ma come saprà inglobare al suo interno lo smartphone con pennino dell’azienda sud coreana, le modifiche di design viste sui più recenti top gamma dell’azienda? Quanti modelli saranno presenti nella nuova famiglia Note 20? Questi soltanto alcuni degli interrogativi in vita ed in dibattito in queste ore, che vorrei discutere assieme a voi portandovi il mio personale pensiero.

Pronti ad una “nuova generazione”?

Due saranno gli aspetti che principalmente saranno interessati dagli upgrade e dalle novità. Stiamo ovviamente parlando del display e del reparto fotografico. Se nel secondo aspetto è quasi sicura l’indìtroduzione del modilo da 108 MP visto sull’attuale generazione S20 Ultra, per quanto riguarda le modifiche al display i rumors si fanno più nebulosi e difficili da interpretare. Fra coloro che propendono per l’introduzione, la prima in un modello consumer, di un display dotato di fotocamera anteriore nascosta sotto al pannello, e chi invece crede che il foro sarà ancora protagonista, non è facile leggere fra le righe dei leaks e delle indiscrezioni. Proprio l’immagine che vedete sopra però potrebbe aiutare nella comprensione della situazione. Il riflesso all’interno dello smartphone “di mezzo” potrebbe infatti essere la risposta al dilemma display all’interno del prossimo Samsung Galaxy Note 20. Se si tratti di semplice speculazione, o errore del grafico, solo il tempo saprà dircelo.

Nel mentre vi aspettiamo nel box qua sotto con il vostro pensiero in merito a questo argomento ancora spinoso. Condividete l’articolo sui social e fate girare la voce!

 

Si ringrazia Cosimo del gruppo Aperto di Spazio iTech Telegram per la segnalazione!

Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!