In occasione del Giubileo, TIM investirà sulla tecnologia 4G, portando nella Capitale le reti LTE Advanced con velocità in download fino a 300 Mbps. Dal comunicato stampa di Telecom Italia si legge:

“Grazie alla combinazione delle tre bande di frequenza utilizzate per LTE – 800, 1800 e 2600 MHz – la rete 4G Plus di TIM consente una velocità massima di trasmissione dati fino a 300 Mbps al secondo in download, offrendo così una navigazione in Internet particolarmente fluida e stabile. In questo modo i clienti TIM possono navigare in maniera sempre più veloce e con qualità elevata, fruendo di contenuti multimediali in mobilità sia in formato Full HD che in quello 4K”.

Ecco spiegato come faranno ad offrire una velocità di trasferimento dati davvero notevole. Attualmente l’unico smartphone che supporta tale tecnologia è il Samsung Galaxy S6 Edge+, ma con l’arrivo dei nuovi processori Snapdragon 820 di Qualcomm e Helio X20 di Mediatek anche altri device potranno essere compatibili.

Il feedback avuto da Telecom durante Expo è stato più che positivo e speriamo lo sia anche per questo tanto atteso Giubileo.

Se quindi avete occasione di partecipare a questo evento dovrete provare assolutamente il 4G Plus di TIM, ovviamente se avete un dispositivo supportato.

Fateci sapere cosa ne pensate lasciando un commento qui sotto.

Amante della tecnologia ho fin da sempre cercato di essere informato su tutte le ultime novità in campo tech. Il mio amore incondizionato è per Apple e tutto il suo ecosistema. Ogni volta che esce qualcosa di "hot" mi fregano sempre. Tuttavia non disprezzo nemmeno gli smartphone Android che, se interessanti, mi trovo spesso a testare. Grazie alla mia passione per la tecnologia ho incontrato i ragazzi di Spazio iTech e con loro ho iniziato a costruire la famiglia che siamo oggi. Nonostante la tecnologia sia una passione immensa, la cosa che più mi piace è sicuramente il calcio!