HDM Global ha da poco svelato il nuovo Nokia 6.1 Plus, che altro non è che la versione internazionale del Nokia X6 già annunciato in Cina. L’unica differenza sta nel software, infatti in Nokia 6.1 Plus abbiamo Android One. Scopriamolo insieme.

Nokia 6.1 Plus, scheda tecnica

  • Display: 5,8” IPS LCD full HD+ (1.080 x 2.280 pixel), 19:9, Gorilla Glass 3
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 636 octa-core
  • GPU: Adreno 509
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna:  64 GB espandibile con microSD
  • Fotocamera posteriore: 16 MP (RGB), f/2.0, 1 μm pixel size + 5 MP (monocromatico), f/2.2, 1,2 μm pixel size, dual tone LED flash
  • Fotocamera frontale: 16 MP, f/2.0, 1 μm pixel size
  • Connettività: hybrid Dual SIM (nano + nano / microSD), 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 ac (2,4/5 GHz), Bluetooth 5, GPS + GLONASS, Type-C, radio FM
  • Dimensioni:  147,2 x 70,98 x 7,99~8,59 mm
  • Peso: 151 grammi
  • Batteria: 3060 mAh con Quick Charge 3.0
  • OS: Android 8.1 Oreo

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lo smartphone rimane essenzialmente identico al Nokia X6, infatti utilizza un ampio display da 5,8 pollici che, seguendo le orme di molti altri dispositivi, vanta una tacca in alto che ospita la fotocamera da 16 megapixel frontale. Passando alla parte posteriore, al centro del pannello di vetro è collocata una configurazione verticale a doppia fotocamera con una fotocamera principale da 16 megapixel e un sensore secondario da 5 megapixel, mentre al di sotto si trova un sensore per impronte digitali circolare.

In termini di specifiche, siamo davanti ad un device di fascia media, con Qualcomm Snapdragon 636 accoppiato con 4 GB di RAM. Inoltre, sono presenti 64 GB di memoria interna, anche se possono essere ulteriormente espansi tramite una scheda microSD fino a 400 GB. Infine, seguendo le orme degli altri dispositivi internazionali di HMD Global, il Nokia 6.1 Plus viene fornito con Android 8.1 Oreo come parte del programma Android One.

Nokia 6.1 Plus sarà disponibile per l’acquisto ad Hong Kong a partire dal 24 luglio ad un prezzo di 2.288 HKD, ovvero 249€ al cambio, in bianco e nero. Non sappiamo se lo smartphone arriverà anche in Italia, ma sembra che possa arrivare in Europa a settembre.