All’inizio di quest’anno, Vivo ha lanciato i nuovi Vivo X21 e Vivo X21 UD, quest’ultimo con un sensore di impronte digitali sotto al display. Ora, la società sembra sia al lavoro su una nuova variante con SoC MediaTek.

Questa nuova variante, chiamata Vivo X21i è apparso sul portale di benchmarking Geekbench ed è poi passato attraverso l’agenzia di certificazione cinese TENAA. L’elenco rivela anche le specifiche del telefono, che sono in linea con quanto trapelato in precedenza.

L’elenco rivela che lo smartphone sarà dotato di un display Super AMOLED da 6,28 pollici con una risoluzione di 2280 x 1080 pixel, con un rapporto di aspetto 19:9. Sotto il cofano, il dispositivo dovrebbe essere alimentato dal processore MediaTek Helio P60, basato su un processo costruttivo a 12 nm e viene fornito con 4 core Cortex A73 e 4 core Cortex A53. In accoppiata troviamo una GPU Mali-G72, 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Non è ancora noto se lo smartphone verrà fornito con uno slot per schede microSD per espandere la capacità di archiviazione.

LEGGI ANCHE: Il vicepresidente Chang Cheng mostra Lenovo Z5

Venendo al reparto camera, lo smartphone sarà dotato di una doppia fotocamera sul retro, composta da un sensore primario da 12 megapixel e un sensore secondario da 5 megapixel. Sul frontale, è prevista la presenza di un sensore da 12 megapixel.

Il sistema operativo sarà Android 8.1 Oreo con l’interfaccia personalizzata FunTouchOS, mentre la batteria dovrebbe essere da 3.200 mAh.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dato che Vivo X21i è già apparso su GeekBench e ora è passato attraverso la certificazione TENAA, è lecito ritenere che il lancio sia ormai imminente.

FONTE